Reggina-Catania 1-0: decide Corazza. La Ternana capolista corsara a Francavilla: 2-1
© LAPRESSE
Serie C
0

Reggina-Catania 1-0: decide Corazza. La Ternana capolista corsara a Francavilla: 2-1

Il Catanzaro va ko in trasferta contro la Casertana. Il Potenza vince ed è terzo

ROMA - La settima giornata di Serie C ha portato con sè gol e spettacolo: previsto domani sera il posticipo tra Juve U23 e Monza.

TUTTO SULLA SERIE C

Girone A

Pari casalingo per l'Olbia, che impatta 1-1 con il Como. Lariani avanti con Iovine in apertura, poi Pennington ristabilisce la parità. Stesso risultato in Pianese-Gozzano: succede tutto nella ripresa, quando Tomaselli porta in vantaggio i rossoblù, poi Udoh firma il pari a 7' dalla fine. Risultato a occhiali in Pro Vercelli-Pergolettese, che termina 0-0. L'Arezzo, grazie a Madonna, Cutolo e Gori, torna a vincere schiantando la Pro Patria 3-1. Lo stesso risultato che il Pontedera infligge in trasferta alla Giana Erminio: Calcagni, Semprini e De Cienco castigano i lombardi, a cui non basta il gol tardivo di Cortesi. L'Alessandria ottiene la vetta della classifica, andando a prendersi i tre punti sul campo del Lecco, in piena crisi: è Chiarello l'autore di entrambi i gol dei grigi. Il Novara passa di misura sull'Albinoleffe, ed è quarto: decide Barbieri nella ripresa. Tra Renate e Carrarese nè vincitori nè gol: 0-0.

I RISULTATI

Olbia-Como 1-1
Pianese-Gozzano 1-1
Pro Vercelli-Pergolettese 0-0
Arezzo-Pro Patria 3-1
Giana Erminio-Pontedera 1-3
Lecco-Alessandria 0-2
Novara-Albinoleffe 1-0
Renate-Carrarese 0-0

Girone B

Colpo esterno del Sudtirol, che supera 2-0 il Fano tra le mura amiche grazie alle reti di Turchetta (poi espulso) e Rover. Terza vittoria consecutiva per il Padova che espugna 2-1 il campo della Fermana. Patavini in vantaggio nella ripresa con Baraye, raddoppia Mokulu dal dischetto, poi per i padroni di casa accorcia Molinari. 0-0 in Gubbio-Feralpisalò. La Sambenedettese supera a domicilio il Ravenna: lo 0-2 rossoblù porta la firma di Frediani, autore di una doppietta. Vince in trasferta anche la Triestina. Gli alabardati, con la Vis Pesaro, ribaltano l'iniziale svantaggio firmato da Paoli con le reti di Mensah e Granoche (su rigore). 0-0 tra ArzignanoChiampo e Reggio Audace, mentre il Cesena con Butic regola l'Imolese davanti ai propri tifosi. Match scoppiettante tra Modena e Rimini: vincono i canarini, che si aggrappano al decimo posto, mentre è notte fonda per i romagnoli. Ferrario e Sodinha aprono le danze per gli emiliani, poi Gerardi fa doppietta e il Rimini pareggia, prima che De Grazia salga in cattedra con due gol d'autore. Cade in casa la Virtus Verona: Zonta e Marotta lanciano il Vicenza, Magrassi illude i rossoblù.

I RISULTATI

Aj Fano-Sudtirol 0-2
Fermana-Padova 1-2
Gubbio-Feralpisalò 0-0
Ravenna-Sambenedettese 0-2
Vis Pesaro-Triestina 1-2
ArzignanoChiampo-Reggio Audace 0-0
Cesena-Imolese 1-0
Modena-Rimini 4-2
Virtus Verona-Vicenza 2-2

Girone C

La Casertana, tra le mura amiche, supera 2-1 il Catanzaro. Campani avanti con Castaldo e Starita, poi accorcia Casoli. Terzo ko consecutivo per l'Avellino, sconfitto 2-0 dalla Cavese: in rete Russotto e Addessi. La Reggina si aggiudica 1-0 il big match con il Catania, grazie alla rete in apertura di Corazza. Torna al successo la Sicula Leonzio: 2-1 al Bisceglie grazie alle reti di Grillo e Lescano, per i pugliesi in rete Abonckelet. Blitz della Ternana in casa della Virtus Francavilla. I rossoverdi si portano in vantaggio con Partipilo, per i padroni di casa pareggia Perez, poi è Ferrante ad 8' dal termine a regalare la vittoria alle Fere. L'autogol di Iotti e il sigillo di Jefferson permettono al Monopoli di confermarsi contro il Teramo: biancoverdi al sesto posto. Viteritti decide la sfida tra Rende e Potenza dopo soli 3 minuti: la sua rete vale il terzo posto dei lucani. Continua a perdere il Rieti: con la Paganese già sopra con Diop e Mattia, il gol di Guiebre risulta vano: 1-2 il finale. Gol e spettacolo tra Viterbese e Vibonese: laziali sopra con Volpe, ma pareggia Bubas su rigore. I calabresi annusano la vittoria con Bernardotto, ma nel finale Molinaro divide la posta in palio.

I RISULTATI

Casertana-Catanzaro 2-1
Cavese-Avellino 2-0
Reggina-Catania 1-0
Sicula Leonzio-Bisceglie 2-1
Virtus Francavilla-Ternana 1-2
Monopoli-Teramo 2-0
Rende-Potenza 0-1
Rieti-Paganese 1-2
Viterbese-Vibonese 2-2

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa