Serie C Carpi-Modena 0-1, decide Tulissi. Fano-Vis Pesaro 0-2
© FOTO SCHICCHI
Serie C
0

Serie C Carpi-Modena 0-1, decide Tulissi. Fano-Vis Pesaro 0-2

Nell'altra gara di giornata la Triestina vince 3-0 in casa della Fermana

CARPI - Il Modena sbanca il Cabassi battendo il Carpi con una rete su calcio di rigore di Tulissi, rilanciandosi in classifica e portandosi a quota 14. Per il Carpi si ferma la serie positiva di tre successi di fila: i punti restano 20. La prima occasione dell'incontro arriva al 35', quando il Carpi si fa vivo con una ripartenza, Vano serve Saric che, dopo aver vinto un rimpallo, prova la conclusione, ma Gagno respinge. Ad inizio ripresa, il Carpi ci prova con un colpo di testa di Vano che, servito da Pezzi, spedisce la sfera a lto. Al 7' però, dopo una ripartenza, Bearzotti entra in area dove viene atterrato da Lomolino: calcio di rigore e cartellino rosso per il giocatore del Carpi. Dal dischetto, Tulissi non sbaglia, 0-1. Il Carpi reagisce al 14', con il tentativo di Saber sul quale è provvidenziale l'opposizione di Varutti. Al 17' si ristabilisce la parità numerica, per un rosso ad Ingegneri che stende Jelenic lanciato a rete.  Alla mezzora, ci prova Saric, Gagno coi piedi. Il Carpi va a caccia del pari anche con Biasci e Saric, senza fortuna. Poi pericoloso, in due occasioni consecutive, il Carpi con Vano, al 36' e al 37'.  Ultimo brivido in pieno recupero con il tiro ravvicinato di Carletti, palla alta. 

Fano-Vis Pesaro 0-2

Vittoria esterna della Vis Pesaro sul campo del Fano: è 0-2 con una rete per tempo, firmate Misin e Lazzari. Ritmi alti in avvio, la gara si sblocca al 12': disimpegno sbagliato della difesa del Fano, la Vis Pesaro recupera palla che va a Misin (ex di turno) che con un colpo di destro la mette al "sette" della porta di Viscovo, 0-1. Debole, al 28', il tentativo di Tascini da posizione defilata. Al 31' ci prova Voltan: Viscovo si distende e mette in corner. Nella rirpesa il Fano cerca la spinta: Baldini ci prova un paio di volte senza troppa fortuna. Voltan, al 35' conclude debolmente a lato. Pericoloso il Fano al 37' con una conclusione che impegna Bianchini. Ma, al 42', arriva il raddoppio della Vis con Lazzari che si invola e insacca dopo un errore della squadra avversaria. 

Fermana-Triestina 0-3

La Triestina vince 3-0 in casa della Fermana e sale al nono posto del Girone portandosi a quota 16 punti: prosegue il momento difficile per la Fermana, che rimane a 9 punti, in diciassettesima posizione. Subito bene la Triestina che di prova all'8' con Ferretti e passa in vataggio al 10' con Costantino che rimette in fondo al sacco una respinta del portiere avversario Gemello su una conclusione di Giorico. La Fermana reagisce al 19' con un destro dal limite di Bacio Terracino. Pericolosissima la Triestina al 34': Ferretti dall'interno dell'area di rigore si gira bene ma trova l'opposizione di Gemello. Nella ripresa, pericolosa la Fermana al 6', ma Lambrughi salva sulla linea dopo la rovesciata di Liguori. AL 36' la Fermana resta in inferiorità numerica: Persia rimedia il secondo giallo del proprio incontro e lascia antitempo la contesa. La Triestina ne approfitta immediatamente: al 37' arriva il raddoppio con la conclusione da fuori area di Gomez, 0-2. Tris ospite al 43': Mensah per Granoche che a sua volta tocca per Beccaro che insacca lo 0-3. 




Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa