Catania, il club risponde: "Stipendi e imposte in regola"

Lo precisa la società etnea in risposta alle indiscrezioni sul futuro
Catania, il club risponde: "Stipendi e imposte in regola"© ANSA
1 min
TagscataniaSerie C

CATANIA - "Il Calcio Catania precisa che l’udienza citata è relativa all’ammissione della società Meridi alla procedura di amministrazione straordinaria. Il Calcio Catania ribadisce che alla scadenza del 16 dicembre 2019 ha regolarmente corrisposto tutti gli stipendi e le imposte dovute. È stata anche rispettata la scadenza del pagamento della seconda rata della “rottamazione” e di tutti gli adempimenti fiscali. Non vi è dunque alcuna udienza, né il 7 gennaio 2020 né in altra data, che riguardi la nostra società. Per tali ragioni, il Calcio Catania intende tutelarsi nelle sedi competenti". Questo il comunicato ufficiale del club etneo in merito ad alcune indiscrezioni sul futuro societario del Catania.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti