Serie C
0

Coronavirus, positivo un giocatore dell'Alessandria

Cosenza annuncia: "Sono perplesso perché se non avessi fatto il test di mia spontanea volontà sarei una persona libera"

Coronavirus, positivo un giocatore dell'Alessandria
© LAPRESSE

ALESSANDRIA - II giocatore dell'Alessandria Francesco Cosenza è positivo al coronavirus. E' proprio l'ex Lecce ad annunciarlo su Instagram con un videomessaggio, con cui rassicura tutti delle sue condizioni: "Ero ad Alessandria fino al 25 aprile, una volta scesi in Calabria abbiamo avvertito il medico curante e, di mia spontanea volontà, ho fatto il tampone a Rosarno. Ci hanno avvertito della positività solo 3 giorni dopo, mentre invece al momento del test ci avevano detto che saremmo stati chiamati dopo 8 ore. State tranquilli, ho seguito le regole, non ho frequentato supermercati e altro. Solo alcuni miei familiari mi hanno portato la spesa e ora sono in quarantena. Sono perplesso: se non voluto fare il test sarei una persona libera, oggi scade la mia quarantena... E’ questo che mi preoccupa. Lo dico perché per mia etica personale ho tanto rispetto per il Sud".

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa