I medici della Serie C: "La ripresa è impossibile"

Castellacci scrive alla Figc: "In arrivo iniziative clamorose"
© Bartoletti

ROMA - "La ripresa della serie C, con questo protocollo, è un'ipotesi irricevibile. I medici della serie C annunciano possibili iniziative clamorose". E' questo il senso di una lettera che la Lamica, l'associazione dei medici del calcio guidata da Enrico Castellacci, ha appena inviato al consiglio federale della Figc e per conoscenza alla Lega Pro, come apprende l'ANSA. Tutti i medici della C, dopo la decisione del consiglio federale di portare a compimento i tornei professionistici, hanno infatti sottoscritto un documento nel quale giudicano inapplicabile per la loro serie il protocollo sanitario e prefigurano "iniziative clamorose"

La Figc prolunga la stagione fino a fine agosto
Guarda il video
La Figc prolunga la stagione fino a fine agosto

Commenti