Vibonese, Modica non è più l'allenatore

Interrotto il rapporto con il tecnico e il vice Facciolo
Vibonese, Modica non è più l'allenatore© LAPRESSE

VIBO VALENTIA - La Vibonese, tramite una nota apparso sul proprio sito ha reso noto che "a seguito di un interlocuzione cordiale con il Sig. Giacomo Modica ed il suo vice Michele Facciolo" si è arrivati "all’interruzione di comune accordo del rapporto professionale, e quindi il mancato rinnovo del contratto con gli stessi ed il loro staff scaduto il 30 giugno". Questo il commento del patron Pippo Caffo: “A Giacomo Modica, al suo vice Michele Facciolo, e tutti i collaboratori che hanno composto lo staff tecnico che ha guidato la prima squadra nell’ultima stagione facendoci vivere fortissime emozioni e vittorie storiche come quella contro il Catania, a nome di tutta la società i più sentiti ringraziamenti per l’attività svolta, per l’impegno, la serietà e la correttezza professionale dimostrata. Un giorno si dirà che Giacomo Modica, tecnico che merita piazze e campionati più importanti, ha allenato a Vibo Valentia. Sono sicuro che lui ed il suo staff sapranno farsi valere in palcoscenici più prestigiosi”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti