Serie C
0

Trapani, respinto il ricorso contro Figc e Lega B

Il Collegio di Garanzia ha rigettato l'istanza del club siciliano

Trapani, respinto il ricorso contro Figc e Lega B
© Getty Images for Lega Serie B

TRAPANI - La Prima Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport, all'esito dell'odierna camera di consiglio, ha respinto il ricorso presentato lo scorso 10 agosto dal Trapani contro la Figc, il Consiglio Federale Figc, la Lega di B e la Lega Pro per l'annullamento di tutti gli atti con i quali, il 6 agosto 2020, a seguito del deposito del dispositivo del Collegio di Garanzia, (che ha confermato la sanzione disciplinare di due punti di penalizzazione, con conseguente collocazione del Trapani al 18' posto di Serie B), è stata determinata la retrocessione in Serie C, ivi compresi tutti gli atti connessi, presupposti e conseguenti. In particolare, contro i comunicati ufficiali con i quali, sulla base dell'erroneo presupposto di un format di 20 squadre per la Serie B 2020, venivano stabilite 4 retrocessioni dalla Serie B, con conseguente retrocessione delle squadre che si sono venute a trovare nei posti di classifica 20', 19', 18' e 17' o 16' (secondo l'esito del relativo scontro di playout, tra Perugia e Pescara), e, in particolare, con conseguente retrocessione del Trapani che si è venuta a trovare al posto n. 18.

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa