Serie C
0

Vis Pesaro, Borozan dopo il malore: "A Padova per il trapianto di cuore"

Il dg biancorosso: "Ringrazio tutto il personale medico e infermieristico dell'ospedale Marche Nord di Pesaro. Mando un abbraccio alla squadra e saluto i tifosi"

Vis Pesaro, Borozan dopo il malore:

PESARO - Dopo aver subito un arresto cardiaco durante la sfida (finita 2-2) tra la sua Vis Pesaro e il Legnago Salus, il direttore generale dei marchigiani Vlado Borozan ha affidato al sito ufficiale del club il compito di diffondere le sue parole dall'ospedali in cui è ricoverato: "Il nostro direttore generale Vlado Borozan ci tiene a ringraziare tutti per i tantissimi messaggi arrivati da ogni parte d’Italia dopo il malore accusato durante la sfida contro il Legnago. 'Voglio ringraziare il dottor Vittorio Gemmellaro e il suo assistente Davide Patrignani per quello che hanno fatto sabato sera. Ci tengo anche a dire grazie a tutto il personale medico ed infermieristico dell’ospedale Marche Nord di Pesaro. Sono in procinto di un trasferimento a Padova, all’ospedale di cardiochirurgia Gallucci, dove mi faranno il trapianto di cuore. Mando un grandissimo abbraccio a tutti i ragazzi della squadra, allo staff, al personale e a tutta la dirigenza della Vis Pesaro. Saluto anche tutti i tifosi biancorossi, che ringrazio per tutto l’affetto e l’amore che mi hanno dimostrato'. La società Vis Pesaro 1898 chiede d’ora in poi riserbo sull’andamento clinico del nostro direttore generale. Ci sono arrivati tantissimi messaggi d’affetto, da ogni singolo tifoso biancorosso, da tanti giornalisti di ogni testata nazionale e da altre società del panorama calcistico italiano".

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa