Il Bari dilaga a Potenza con un super Marras: 4-1. La Ternana vince ancora

Galletti al secondo posto nel girone C, le Fere battono di misura la Virtus Francavilla. 2-2 tra Foggia e Turris, mentre il Catanzaro batte il Teramo e si avvicina al podio. Nel girone B, il Perugia sconfigge il Padova e lo raggiunge in vetta

© FOTO MOSCA

ROMA - Il decimo turno di Serie C, andato in scena in mezzo alla settimana, ha regalato agli appassionati gol ed emozioni.

TUTTO SULLA SERIE C

Girone C

Pari e patta tra Foggia e Turris, che termina 2-2. La doppietta di Curcio permette ai pugliesi di riprendere per ben due volte i corallini, avanti prima con Longo e poi con Pandolfi. Pareggiano anche Monopoli e Viterbese. Vantaggio dei gabbiani con Arena, poi Tounkara fissa il risultati sull'1-1. Inarrestabile la Ternana, che centra la sesta vittoria consecutiva, stavolta "solo" 1-0, contro la Virtus Francavilla: decide la rete di Salzano nella ripresa. Il Catanzaro ottiene l'intera posta in palio contro il Teramo: giallorossi premiati da Carlini al 77'. Paganese e Avellino si fermano a vicenda: Diop segna per i padroni di casa a fine primo tempo, poi l'irpino Aloi ristabilisce la parità. Grande prova di forza del Bari a Potenza: i galletti asfaltano i rossoblù 4-1 in trasferta con la doppietta di Marras e le reti di Ciofani e Simeri, inutile il gol di Cianci per i lucani. La squadra di Auteri è seconda.

I RISULTATI

Foggia-Turris 2-2
Monopoli-Viterbese 1-1
Ternana-Virtus Francavilla 1-0
Catanzaro-Teramo 1-0
Paganese-Avellino 1-1
Potenza-Bari 1-4

Girone A

Convincente poker della Pergolettese, che sbanca Olbia con un netto 4-1 maturato già nel primo tempo con le reti di Duca, Morello e Scardina. Nella ripresa accorcia Ragatzu, poi nel recupero è Longo a fissare il risultato. Vittoria importante, seconda di fila, per l'Albinoleffe. I lombardi regolano 2-0 l'Alessandria grazie ad una gran doppietta di Cori. Colpo grosso del Renate nel big match di giornata contro la Carrarese: i nerazzurri vincono 2-0 con Giovinco e Galuppini e volano in testa proprio ai danni della squadra di Baldini. Crollo casalingo per il Piacenza, battuto 3-0 dalla Pro Patria. La vittoria porta le firme, tutte nella ripresa, di Latte Lath, Bertoni e Ferri. Basta un gol di Rolando alla Pro Vercelli per superare la Pistoiese 1-0. Il Livorno vince e convince: la Giana Erminio viene piegata 3-0 con la doppietta di Haoudi e il rigore di Murilo. Il terzo gol in campionato di Mangni consegna la vittoria al Lecco contro al Novara e permette ai lombardi di allontanarsi dalla zona calda della classifica: male invece i piemontesi reduce dal cambio di allenatore.

I RISULTATI

Olbia-Pergolettese 1-4
AlbinoLeffe-Alessandria 2-0
Carrarese-Renate 0-2
Piacenza-Pro Patria 0-3
Pro Vercelli-Pistoiese 1-0
Livorno-Giana Erminio 3-0
Lecco-Novara 1-0

Girone B

Colpo esterno del Matelica, capace di vincere 2-1 in casa del Legnago Salus. Padroni di casa avanti con Morselli, poi la rimonta firmata Bordo e Pizzutelli. È il Modena ad aggiudicarsi il derby con il Carpi: i canarini vincono 2-1 nel finale, dopo il vantaggio firmato Tulissi e il pari di Carletti, grazie all'autorete di Bellini. Alla Triestina serve un gol di Petrella nel primo tempo per avere la meglio 1-0 sull'Imolese. Il Gubbio sbanca Ravenna: Gerardi porta sopra gli umbri, Perri pareggia dopo l'ora di gioco ma Miguel Angel consegna tre punti d'oro a Torrente. Bortolussi-show e il Cesena castiga a domicilio la Vis Pesaro: bianconeri a 14 punti, marchigiani fermi a quota 8. Nel big match del girone B, il Perugia sconfigge il Padova e aggancia i biancoscudati a 20 punti: a decidere la sfida ci pensano Sgarbi e doppio Bianchimano nella ripresa. Bene anche il Sudtirol, che vince 2-1 tra le mura amiche sul Mantova: Rover e Magnaghi fanno volare i bolzanini, tardivo il gol in pieno recupero di Guccione. Fermana e AJ Fano non si fanno male: 0-0. La Virtus Verona guadagna strada verso la metà classifica, con una bella vittoria sulla più quotata FeralpiSalò: i rossoblù passano sui gardensi grazie a Pittarello, Manfrin e Marcandella.

I RISULTATI

Legnago-Matelica 1-2
Modena-Carpi 2-1
Triestina-Imolese 1-0
Ravenna-Gubbio 1-2
Vis Pesaro-Cesena 0-2
Perugia-Padova 3-0
Sudtirol-Mantova 2-1
Fermana-Fano AJ 0-0
Virtus Verona-FeralpiSalò 3-0

Commenti