Serie C, Palermo-Foggia 1-0. Decide un gol di Valente

Successo prezioso per i rosanero in chiave play off. Nel Girone A l'Olbia batte la capolista Como
Serie C, Palermo-Foggia 1-0. Decide un gol di Valente© FOTO MOSCA

PALERMO - Successo di misura ma preziosissimo in chiave play off per il Palermo che batte 1-0 il Foggia nel recupero della trentatreeima giornata del Girone C con una rete messa a segno da Valente all'82'. Con questo successo i rosanero salgono in classifica a quota 46 punti, avvicinando sensibilmente proprio i rossoneri, che stazionano a 47. Nella prima frazione Palermo pericoloso dapprima con Floriano, poi con Rauti, replica ospite affidata a Vitale e poi a Curcio che ci prova due volte. Nella ripresa grande occasione per il Foggia con Rocca, di un soffio a lato poi, dopo i tentativi di De Rose e Almici, arriva il vantaggio con Valente, con un sinistro dal limite al 37': è il gol partita.

Olbia-Como 3-0

L'Olbia batte il Como 3-0 nel recupero della 28esima giornata del Girone A e si porta a quota 44 punti, una sola lunghezza di distanza dalla zona play off. Il Como mantiene comunque la vetta del girone ma perde l'occasione di allungare sulle inseguitrici: l'Alessandria è infatti a -1. Le reti arrivano tutte nella ripresa, con la doppietta di Lella e la rete di Udoh, ma la gara si accende già nel primo tempo con l'Olbia che ha la migliore occasione in avvio (4') con Biancu. Nella ripresa occasionissima sarda con un pallone che danza sulla linea salvato da Crescenzi dopo il tentativo di Udoh, con l'Olbia che reclama la rete. Il vantaggio sardo arriva al 12' con Lella che dopo un rimpallo la piazza in rete. Ancora Olbia, ancora Lella, al 18', con un colpo di testa che batte Facchin: 2-0. Tris di Udoh che in contropiede semina avversari e insacca al 28'. 

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti