Serie C, Catania escluso dal campionato

La squadra non giocherà più, a partire dalla prossima gara con il Latina che non si disputerà
Serie C, Catania escluso dal campionato© LaPresse
2 min

CATANIA - Finisce il cammino del Catania nel campionato di Lega Pro. Il Tribunale ha disposto "la cessione dell'esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica" che era previsto per il 19 aprile prossimo. La squadra non giocherà più in Serie C, a partire dalla gara di domani con il Latina che non si disputerà. La società era stata dichiarata fallita nel dicembre dello scorso anno. La decisione del Tribunale fa seguito alla "decadenza per inadempimento all'obbligo di pagamento integrale del corrispettivo" comunicata ieri dai curatori "al Fc Catania 1946 srl" dell'imprenditore Benedetto Mancini che aveva presentato l'unica offerta di acquisto, ma senza versare l'intero importo fissato dal bando che era di 500mila euro. A tutte le squadre saranno tolti i punti raccolti contro i rossazzurri, cambiando almeno in parte la classifica. 

Revocata l'affiliazione

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha revocato "l'affiliazione alla fallita società Calcio Catania Spa, con svincolo del parco tesserati". E' quanto si legge sul sito della Federazione. "Il presidente Federale - si legge nel comunicato - preso atto della dichiarazione di fallimento della società Calcio Catania Spa pronunciata dal Tribunale Civile di Catania - Sezione Fallimentare in data 22 dicembre 2021, con concessione dell'esercizio provvisorio successivamente prorogato sino al 19 aprile 2022 e della cessazione dell'esercizio provvisorio della società Calcio Catania Spa, disposta dal medesimo Tribunale in data 9 aprile 2022 e comunicata dai Curatori in pari data, ha deliberato di revocare l'affiliazione alla fallita società Calcio Catania Spa, con svincolo del parco tesserati".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti