Serie C: volano Catanzaro e Reggiana ma Crotone, Gubbio ed Entella non mollano

Nel girone B il colpo di giornata è dell'Ancona che espugna il Manuzzi di Cesena e sale a 24 punti (-3) dalla vetta. Ok il Cerignola che si aggiudica il derby contro il Foggia
Serie C: volano Catanzaro e Reggiana ma Crotone, Gubbio ed Entella non mollano© LAPRESSE
5 min

ROMA - La Reggiana (girone B) batte la Torres e sale in vetta a (27 punti), seguita da Gubbio ed Entella a quota (26). Colpo dell'Ancona che espugna Cesena (1-0) e vola a -3 dal primo posto. Nel raggruppamento C continua la corsa del Catanzaro, seguito dal Crotone e dal Pescara, con gli abruzzesi in campo domani sera, nel posticipo in casa della Turris.

Girone B

Nel raggruppamento B continua a regnare l'equilibrio, soprattutto nei quartieri alti della classifica. La Reggiana grazie alle reti di Pellegrini e Montalto, supera la Torres in trasferta e vola in testa a quota 27 punti. Granata seguiti a una lunghezza dal Gubbio, che espugna Lucca (2-0) grazie ad una doppietta di Alessandro Arena. A pari punti con gli umbri c'è l'Entella, che non va oltre l'1-1 in esterna, col San Donato Tavarnelle. Una rete di Bozhanaj allo scadere della ripresa invece, regala i tre punti alla Carrarese, che supera di misura l'Olbia: i marmiferi volano verso i piani alti a 25 punti, i sardi restano fermi a quota 11. Il Cesena sciupa l'occasione di volare in testa arrendendosi in casa all'Ancona, che con una rete di Spagnoli sbanca il Manuzzi. Ok il Pontedera che supera il Fiorenzuola, con un gol di Aurelio, bene anche il Siena, che esulta ad Alessandria (1-0) grazie ad Alberto Paloschi. Colpo esterno del Rimini (1-0) sul campo della Recanatese, grazie a Del Carro, mentre cade in casa l'Imolese contro il Montevarchi (0-2), con i toscani che tornano a raccogliere i tre punti dopo 6 partite. Infine, un punto a testa per Vis Pesaro e Fermana, che al Benelli fanno (1-1). La sblocca la Vis con Fedato, pareggio ospite firmato da Bunino al 90'.

Carrarese-Olbia 1-0
Torres-Reggiana 0-2
Cesena-Ancona 0-1
Pontedera-Fiorenzuola 1-0
Alessandria-Siena 0-1
Lucchese-Gubbio 0-2
San Donato Tav.-Entella 1-1
Imolese-Montevarchi 0-2
Recanatese-Rimini 0-1
Vis Pesaro-Fermana 1-1

Girone C

Il girone meridionale vede il Catanzaro sovrastare per (3-0) la Gelbison grazie ad una doppietta di Iemmello e ad un siluro di Biasci. Giallorossi sempre seguiti da vicino dal Crotone, che sbanca Viterbo per (3-1), grazie alla doppietta di Pannitteri e al gol di Chiricò. Partita particolarmente priva di emozioni quella tra Latina e Juve Stabia che termina ad occhiali (0-0). Al Donato Curcio, il Picerno si impone sull'Avellino per (2-1). Per i padroni di casa a segno Diop e Garcia mentre per gli ospiti Russo al 56'. Dalmazzi regala la vittoria all'Andria condannando un Monterosi poco lucido e cinico sotto porta. Il Potenza con Del Sole relega all'ultimo posto in classifica il Messina, sempre più in crisi: in Sicilia termina (1-1). Regala tante emozioni invece, il derby di Capitanata (2-3): Foggia avanti al 18' con Filippo Costa e nella ripresa al 53' con Peralta. Sei minuti più tardi però arriva la risposta del Cerignola che accorcia le distanze con Russo, pareggia con Malcore e supera con Neglia. Il Giugliano la spunta sul Monopoli (2-1). I tigrotti con una doppietta di Martello conquistano un preziosissimo quarto posto. Inutile la rete di Pinto per gli ospiti. Ok la Virtus Francavilla, che sgambetta il Taranto per (3-0): in rete Solcia, Patierno ed Enyan.

Messina-Potenza 1-1
Giugliano-Monopoli 2-1
Foggia-Audace Cerignola 2-3
Picerno-Avellino 2-1
Fidelis Andria-Monterosi 1-0
Catanzaro-Gelbison 3-0
Latina-Juve Stabia 0-0
Viterbese-Crotone 1-3
Virtus Francavilla-Taranto 3-0


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti