Enrico Ruggeri, favola Sona: esordio e record in Serie D con Maicon!

Il cantautore, a 64 anni, ha disputato nove minuti nel corso della partita vinta 1-0 dal Tritium, stabilendo il primato di categoria come calciatore più anziano
Enrico Ruggeri, favola Sona: esordio e record in Serie D con Maicon!
TagsSona

Enrico Ruggeri dal palco al campo per un esordio da record a 64 anni appena compiuti. Basterebbe questo a dare il titolo ai nove minuti disputati dal cantautore nella partita di Serie D tra Sona e Tritium. Ma c'è di più: uno dei suoi compagni nella formazione veronese è l'ex Inter e Roma Maicon, arrivato al Sona lo scorso gennaio. Il club ha matematicamente raggiunto la salvezza e così, in occasione del match della penultima giornata, ha esaudito il desiderio di Ruggeri di scendere in campo insieme al suo idolo interista.

Enrico Ruggeri, debutto con la "10" sotto gli occhi di Brehme

Con la maglietta numero 10, il capitano della Nazionale Italiana Cantanti è stato schierato come trequartista alle spalle delle due punte ed è rimasto in campo per i primi 9 minuti di gioco. Enrico Ruggeri, che ha compiuto 64 anni lo scorso 5 giugno, si è preso come regalo di compleanno il record come calciatore più anziano a scendere in campo nella storia della Serie D. Una giornata per lui  indimenticabile e un primato difficile da battere. A sostenere Ruggeri in questa piccola impresa era presente sugli spalti anche Andreas Brehme, straordinario terzino sinistro dell'"Inter dei record" di Giovanni Trapattoni, che ha vestito la maglia nerazzurra dal 1988 al 1992. La partita è poi finita 1-0 per il Tritium, ma per una volta il risultato può passare in secondo piano.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti