Maradona, macabre foto con la salma: avvocato furioso, un responsabile già identificato

L'impiegato delle pompe funebri è stato licenziato dall'impresa dopo l'accaduto. Il legale del Pibe de Oro: "Non mi riposerò finché non sarà fatta giustizia"
Maradona, macabre foto con la salma: avvocato furioso, un responsabile già identificato© EPA

BUENOS AIRES - Brutto episodio poche ore prima del funerale di Diego Armando Maradona. Alcuni impiegati delle pompe funebri a cui la famiglia si è rivolta hanno pensato bene di scattare una foto con il feretro del Dies e pubblicarla sui social. L'immagine è diventata subito virale facendo il giro del mondo e scatenando il web. Un'azione che non è piaciuta per niente a Matias Morla, avvocato di Diego, che sul suo profilo Twitter ha affermato che non si fermerà fino a che non verrà fatta giustizia: "Data la viralizzazione di un'immagine di Diego sul letto di morte, mi occuperà personalmente di trovare il mascalzone che ha scattato quella fotografia. Tutti i responsabili di un simile atto di codardia pagheranno". Come riporta Todo Noticias, quotidiano argentino, uno dei colpevoli è stato individuato e licenziato dall'agenzia di pompe funebri che si è scusata, mentre i suoi complici non sono stati ancora identificati.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti