Pisani: "Porto Facci in tribunale, ho l'incarico di Hugo Maradona"

L'ex capitano Bruscolotti: "Facci si deve vergognare, la gente deve smettere di dire certe cose"
Pisani: "Porto Facci in tribunale, ho l'incarico di Hugo Maradona"© LAPRESSE
TagsMaradonanapoli

NAPOLI - Continuano a far discutere le gravi affermazioni del giornalista Filippo Facci che apostrofò Diego Armando Maradona come un "ciccione drogato". Se ne continuerà a parlare in un'aula di Tribunale, come ha rivelato l'avvocato Angelo Pisani ai microfoni di Radio Punto Nuovo: "Ho ricevuto l'incarico da Hugo Maradona, oltre alle tante telefonate dei tifosi, per le parole di Filippo Facci. Si è scagliato contro Maradona come se si fosse in guerra. Qui, attraverso la televisioni, si diffondono offese ecattiverie. Hugo mi ha chiamato piangendo: "Non ce la faccio più, non posso sentir parlare così di mio fratello". Gli ho detto di rivolgerci alla giustizia. Non gli permetteremo di continuare a fare questo sciacallaggio. Porteremo Facci in Tribunale, vedremo come si difenderanno in sede penale ed in sede civile, ma poi devolveremo il risarcimento per far iscrivere tanti bambini alle scuole calcio".

Furia Hugo Maradona: "Vado a prendere Facci a casa"

Ma Facci non è l'unico che ne dovrà rispondere: "Di questi comportamenti ne risponderà la stessa trasmissione Tiki Taka e pagherà in sede civile in solido. Il dolore per la morte di Maradona non è solo dei tifosi del Napoli, ma di tante altre squadre. Ci saranno tanti appassionati di calcio che diverranno parte civile. Lo sport è altra cosa".

Maradona: Renica "distrugge" Facci

Il Dream team di sempre: ci sono Maldini, Maradona e Cristiano Ronaldo
Guarda la gallery
Il Dream team di sempre: ci sono Maldini, Maradona e Cristiano Ronaldo

Bruscolotti: "Facci si vergogni. Lukaku? Su di lui Koulibaly può esaltarsi"

All'avvocato Pisani, sempre ai microfoni di Radio Punto Nuovo, si è unito anche l'ex capitano del Napoli Giuseppe Bruscolotti: "Indignato per le parole di Facci su Maradona e non voglio diventare volgare. Dovrebbe vergognarsi, noi siamo per la correttezza e non dico altro. Speriamo solo che la gente la smetta di dire certe cose, chi lo fa non appartiene al novero delle persone per bene ed anche professionalmente parliamo di poca roba. Non gliela faccio passare. Italo Allodi diceva che energumeni del genere vanno messi da parte. Meno se ne parla, meglio è". L'obiettivo di Bruscolotti si è poi spostato sul big match con l'Inter, dove la squadra di Gattuso dovrà vedersela con Romelu Lukaku, definito "un bel carrarmato, ma non avrei mai avuto paura di lui, non ne ho avuta di nessuno. Anzi, erano gli avversari che si preoccupavano se ci fossi io. Ci vuole un trattamento duro. Koulibaly con un avversario del genere dovrebbe esaltarsi. Per la gara di questa sera vedo due squadre messe bene, che fanno un bel gioco, ma che hanno ogni tanto qualche amnesia. Quello che sarà in campo potremmo vederlo solo durante la gara" ha concluso.

Segui Inter-Napoli in diretta

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti