Corriere dello Sport

Argentina

Vedi Tutte
Argentina

Mondiali 2014 Argentina, Lineker rivede Maradona a 28 anni dal gol del secolo: «È stato grande rivedere Diego»

A 28 anni (e 1 giorno) dalla doppietta ai Mondiali 1986 i due attaccanti di Argentina ed Inghilterra, protagonisti di quel clamoroso quarto di finale, si sono incontrati in Brasile. E il bomber inglese pubblica la foto su twitter: «È stato grande rivedere Diego»

 Francesco Tanilli

lunedì 23 giugno 2014 15:46

ROMA - Gary Lineker rivede Diego Armando Maradona. L'attaccante dell'Inghilterra ha rivisto il "Pibe de Oro" a 28 anni (e 1 giorno) di distanza da quel 22 giugno 1986 quando il numero 10 sudamericano realizzò la più famosa doppietta della storia del calcio. Prima, al 51' la "mano de dios", poi al 54' il gol più famoso e più bello della storia del calcio, quella serpentina incredibile che è diventata leggenda. Ne è certo il bomber britannico che su twitter ha commentato così l'incontro con Diego: «Sono passati 28 anni dalla "mano di Dio" e dal gol più bello di sempre. È stato grande incontrarsi con Diego Armando Maradona». Subito sotto al tweet la foto che immortala l'incontro tra i due campioni che in quella sfida dei quarti di finale nel Mondiale messicano fecero la storia: prima la doppietta di Maradona, poi il gol Lineker all'80' che illuse gli inglesi di poter completare la rimonta. L'Argentina, invece, riuscì a resistere e a qualificarsi per la semifinale. Poi i successi contro il Belgio (2-0 e altra doppietta del Pibe de Oro) e Germania Ovest (3-2) che consegnarono la Coppa a Diego Armando Maradona e alla sua Argentina. Un ricordo indelebile anche nella mente di chi si è dovuto inchinare al giocatore più forte di tutti.


Francesco Tanilli
Twitter: @FrancescoTa81


Per Approfondire