«Diego Costa al Chelsea mancano le visite mediche»

Secondo la stampa inglese al bomber spagnolo mancherebbero solo le visite mediche. Abramovich pagherà la clausola di rescissione fissata a 38 milioni di euro
1 min
ROMA - Diego Costa sarebbe ormai quasi ufficialmente un giocatore del Chelsea.Secondo quanto riporta il Daily Telegraph, l'attaccante spagnolo avrebbe rifiutato l'offerta di rinnovo contrattuale presentata dall'Atletico Madrid perchè ormai destinato in Premier, alla corte di Mourinho. Al giocatore mancherebbero solo le visite mediche prima di firmare il nuovo contratto con i Blues. Abramovich verserà nelle casse dell'Atletico il costo della clausola rescissoria fissata a 38 milioni di euro.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti