Spagna, convocati a sorpresa per l'Italia: ritorna Villa, prima volta per Suso

Lopetegui ha diramato la lista per la partita del Bernabeu: il 36enne attaccante del New York City chiamato dopo 38 mesi
Spagna, convocati a sorpresa per l'Italia: ritorna Villa, prima volta per Suso© AP

ROMA - E' il ritorno di David Villa la grande novità dei convocati della Spagna per il big match del Bernabeu contro l'Italia del 2 settembre e per la successiva gara di qualificazione ai Mondiali con il Liecthenstein di tre giorni dopo a Vaduz. El Guaje, che non giocava con la Roja dai mondiali brasiliani del 2014, è stato premiato per i tanti gol realizzati con il New York City di Andrea Pirlo, nella Major League Soccer.

LA PRIMA DI SUSO - Fuori Diego Costa ("Non gioca, pertanto cerchiamo altre opzioni", ha detto il ct Julen Lopetegui), nell'elenco ci sono due 'italiani': il portiere del Napoli Pepe Reina e l'attaccante del Milan Suso, altra novità. Questo l'elenco completo: portieri: Kepa (Athletic Bilbao), De Gea (Manchester United), Reina (Napoli); difensori: Azpilicueta (Chelsea), Carvajal (Real Madrid), Nacho (Real Madrid), Pique' (Barcelona), Sergio Ramos (Real Madrid), Bartra (Borussia Dortmund), Monreal (Arsenal), Jordi Alba (Barcelona); centrocampisti: Saul (Atletico Madrid), Busquets (Barcellona), Koke (Atletico Madrid), Iniesta (Barcellona), Thiago Alcantara(Bayern), Isco (Real Madrid), Marco Asensio (Real Madrid) e Suso (Milan); attaccanti: Pedro (Chelsea), Vitolo (Las Palmas), Silva (Manchester City), Morata (Chelsea), Deuloufeu (Barcelona), Iago Aspas (Celta Vigo) e Villa (New York City).

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti