MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

La Fifa minaccia di escludere la Spagna dal Mondiale: «Ingerenze del governo nelle elezioni»

La Fifa minaccia di escludere la Spagna dal Mondiale: «Ingerenze del governo nelle elezioni»
© Getty Images

Il presidente ad interim della Federazione iberica Larrea sbotta: «Cosa pretendono? Di escludere la Spagna per ripescare l'Italia?»

 

venerdì 15 dicembre 2017 13:29

ROMA - Secondo quanto sostiene il quotidiano «El Pais», la Spagna rischia di venir clamorosamente esclusa dal Mondiale. La Federazione infatti avrebbe ricevuto una lettera dalla Fifa in cui viene esplicitato che le ingerenze del Governo nelle elezioni federali possono determinare la sospensione di un membro associato e quindi l'espulsione da tutte le competizioni alle quali partecipa. Il casus belli è la richiesta di nuove elezioni per la presidenza che è stata avanzata dal Consejo Superior de Deportes: secondo l'organismo che guida il calcio mondiale questo intervento del CSD potrebbe essere etichettato come un'indebita intromissione del Governo che mette a repentaglio l'autonomia della Federazione e implica una violazione grave del suo statuto. A denunciare l'episodio sarebbe stato l'ex presidente della Federcalcio spagnola (Rfef) Angel Maria Villar che era stato arrestato a luglio nell’ambito di un'operazione in cui gli era stata contestata l'appropriazione indebita e la falsificazione di documenti in relazione all’organizzazione di partite internazionali.

Bufera Spagna: arrestato il presidente della Federcalcio Villar

IL RIPESCAGGIO - Come già successo nei giorni scorsi quando era balenata l'ipotesi dell'esclusione del Perù, l'Italia strizza l'occhio all'articolo 7 del regolamento ufficiale della Fifa che prevede il ripescaggio nel caso si ritirasse, o venisse squalificata, una delle nazionali che hanno superato le qualificazioni. Ma chi deciderebbe la squadra da ripescare? E' una scelta «a discrezione della Fifa» e non sulla base del ranking, come avveniva in passato.

«VOGLIONO RIPESCARE L'ITALIA?» - A stretto giro di posta sono arrivate le dichiarazioni del presidente ad interim della Federazione Spagnola Juan Luis Larrea. «Nessuno ci escluderà dal mondiale - ha tuonato l'ex tesoriere -. E' qualcosa impossibile di cui non si è neanche parlato. E' il colmo che si dicano queste cose, non succederà. Ci sarà una runione informativa e non punitiva con Infantino. Cosa pretendono? Di escludere la Spagna per ripescare l'Italia? La Federazione funziona normalmente, la Nazionale ha guadagnato il posto al Mondiale e in questo noi e la Fifa siamo d'accordo».

L’Italia può essere ripescata? Il web si scatena...

Articoli correlati

Commenti