MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Sampaoli: «Dybala e Icardi? Le porte sono aperte»

Sampaoli: «Dybala e Icardi? Le porte sono aperte»
© EPA

Il ct dell'Argentina addolcisce i toni nei confronti dei due esclusi eccellenti dalle convocazioni: «Sono calciatori importanti»

 

sabato 24 marzo 2018 08:57

ROMA - «Icardi e Dybala? Sono calciatori importanti e tutto è ancora aperto per il mondiale in Russia. E poi sono sempre stati convocati prima di oggi». Così Jorge Sampaoli, ct dell'Argentina, commenta a Rai Sport l'esclusione dei due giocatori nelle ultime convocazioni, rilasciando dichiarazioni più concilianti rispetto a quelle espresse nei giorni scorsi, quando di fatto aveva scaricato il numero 10 della Juventus accusandolo di essere impermeabile a ogni discorso di gioco di squadra, paragonandolo al suo connazionale e attuale centravanti dell'Inter. Parole che avevano provocato la reazione del fratello e manager della Joya - protagonista di una polemica su Twitter - mentre Icardi ha preferito non replicare pubblicamente alla stoccata del suo commissario tecnico rinchiudendosi nel silenzio del lavoro alla Pinetina

MESSI TORNA CON LA SPAGNA - Sampaoli ha poi continuato, commentando il match e l'assenza di Messi: «Ho visto una partita interessante, per noi il secondo tempo è stato più complicato rispetto al primo perché gli azzurri ci hanno pressato bene. Messi? Ha accusato un problema agli adduttori nell’ultimo allenamento, probabilmente giocherà contro la Spagna».

Articoli correlati

Commenti