Juventus, un video in Cina per svelare Cristiano Ronaldo? Intanto CR7...

Alcuni tifosi bianconeri giurano che sui social asiatici il club abbia postato un indizio dell'incredibile colpo. Nel frattempo il portoghese torna a farsi vivo su Instagram
Vladimiro Cotugno

ROMA - Il sette del mese numero sette dell'anno, forse proprio alle sette e sette, la Juventus potrebbe aver lasciato un altro indizio che porta dritto a Cristiano Ronaldo. Lo avrebbe fatto - secondo quanto giurano alcuni tifosi bianconeri - attraverso il proprio profilo ufficiale su Weibo, il social network più famoso dell'Asia, postando un curioso video che vi mostriamo. Vi sono elencati tutti i giocatori della Juve che hanno indossato dal 1995 - anno dal quale viene introdotto il numero di maglia personalizzato - la maglia numero 7. Con un piccolo dettaglio: arrivando fino a Cuadrado, i giocatori sono sei...

Juventus, in Asia spunta l'annuncio di Cristiano Ronaldo?
Guarda il video
Juventus, in Asia spunta l'annuncio di Cristiano Ronaldo?

AGGIORNAMENTO: Il video, come ci segnalano, è ancora presente nella pagina asiatica della Juventus, anche se non appare direttamente sulla timeline. Se lo si riesce di nuovo a raggiungere, anche cliccandoci di nuovo il video non è più disponibile. Chissà perché. Nel frattempo Cristiano Ronaldo torna a farsi vivo in maniera indiretta su Instagram: sul profilo del museo dedicato a lui (museucr7funchal) è apparsa una foto del portoghese insieme al fratello, seduti su un divano con alle spalle dei giochi da bambino per la spiaggia. Con ogni probabilità Hugo Aveiro si trova con CR7 proprio in Grecia dove il calciatore è in vacanza. Il post è accompagnato da tre emoticon: pollice in alto, segno dell'ok e faccina con occhiali da sole, nient'altro da segnalare se non fosse che Cristiano Ronaldo appare vestito in bianconero...

 

Un post condiviso da Museu CR7 (@museucr7funchal) in data:

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti