El Hadary, 45 anni, titolare: il più vecchio di sempre

Il portiere dell'Egitto, promosso titolare da Cuper all'ultima giornata, supera il record del colombiano Mondragon e para anche un rigore!
El Hadary, 45 anni, titolare: il più vecchio di sempre© Getty Images

ROMA - Titolare dell'Egitto nel match contro l'Arabia Saudita, Essam El Hadary diventa il calciatore più anziano di sempre ad aver mai giocato una partita di Coppa del Mondo. L'estremo difensore dei Faraoni, 45 anni e 6 mesi (è nato nel gennaio del 1973) supera il precedente primato che era di un altro portiere, il colombiano Faryd Mondragon, che a Brasile 2014 scese in campo all'età di 43 anni e tre giorni. El Hadary è l'unico cambio di Cuper rispetto alla formazione della scorsa partita, indossa la fascia di capitano e, come se non bastasse, si prende anche il record di essere il portiere più anziano a parare un rigore al Mondiale: al 40' della gara infatti ha ipnotizzato Fahad dal dischetto, respingendogli la conclusione.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti