«Italia, un'estate senza emozioni»

L'eliminazione azzurra dal Mondiale tiene banco anche su Radio 2. Veronesi: «La Svezia e quella cabala...»
«Italia, un'estate senza emozioni»© ANSA

ROMA - «Sarà un'estate senza emozioni». L'eliminazione dell'Italia dal Mondiale ha tenuto banco oggi anche su Radio 2, alla trasmissione "Non è un paese per giovani". Amara la considerazioni di Giovanni Veronesi, conduttore insieme a Massimo Cervelli: «E così, quest'anno, che verrà ricordato insieme al 1958, l'Italia non andrà in Russia ai mondiali di calcio. Non si è qualificata. Quello che molti prendevano sotto gamba, tipo me, si è verificato. E pensare che nel 1958 i Mondiali dove non andammo, si giocarono in Svezia e per una strana cabala è stata proprio la Svezia ad eliminarci ieri sera. Sarà un brutto luglio, triste e senza emozioni». 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti