Beiranvand infortunato durante Inghilterra-Iran: chi è il portiere da record che fermò Ronaldo

La storia e i primati del numero uno iraniano, costretto ad abbandonare il campo durante il match d'esordio della sua nazionale ai Mondiali
Beiranvand infortunato durante Inghilterra-Iran: chi è il portiere da record che fermò Ronaldo© Getty Images
1 min
TagsIranInghilterraBeiranvand

Il match d'esordio tra Iran e Inghilterra è durato solo 19 minuti per Alireza Beiranvand, portiere della nazionale iraniana, costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Il numero uno è finito a terra dopo un terribile scontro a centro area con il compagno Majid Hosseini. Il portiere iraniano si è fatto medicare dai sanitari della sua squadra, ed ha tentato di rimanere in campo, ma dopo pochi istanti è stato costretto a lasciare il posto a Hossein Hosseini.

Il rinvio record

Beiranvand è uscito dal terreno di gioco in barella. Per il suo secondo Mondiale da titolare, sperava in un esordio diverso. Quattro anni fa, in Russia fu tra i protagonisti del torneo, riuscendo a fermare Cristiano Ronaldo dal dischetto. Una parata che permise alla sua nazionale di pareggiare il match contro il Portogallo. Beiranvand è uno degli sportivi più famosi al mondo. Nel 2016 è entrato ufficialmente nel Guinnes dei primati avendo effettuato (nel match dell'11 ottobre contro la Corea del Sud) il rinvio con le mani più lungo nella storia del calcio: un rilancio da 61,26 metri!  

Inghilterra-Iran, l’entusiasmo dei tifosi
Guarda il video
Inghilterra-Iran, l’entusiasmo dei tifosi


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti