Dybala e il primo scioccante incontro con Messi in Nazionale

La Joya racconta la prima volta che ha incontrato la Pulce al campo di allenamento dell'Argentina: "Vediamo Leo come molti hanno visto Maradona"
1 min
TagsDybala

Il primo amore non si scorda mai, pure il primo incontro con Messi però non scherza. Ditelo a Paulo Dybala che ora ci gioca insieme un Mondiale da protagonista, ma che al suo debutto nella Selección rimase scioccato nel ritrovarsi davanti il Maradona della sua infanzia: "È un idolo per tutti noi calciatori argentini, vediamo Leo come molti hanno visto Maradona quindi era un sogno allenarsi con lui o giocarci insieme, specialmente nella nazionale, che per noi argentini rappresenta la cosa più grande che c’è, il sogno più grande che si può realizzare", ha raccontato il 21 della Roma a "One Fotoball".

Dybala, abbracci con Paredes e colloquio con Messi
Guarda la gallery
Dybala, abbracci con Paredes e colloquio con Messi

Dybala: "Uno shock vedere Messi"

"Quando sono arrivato al campo di allenamento dell’Argentina la prima volta ho lasciato le mie cose, sono entrato nella sala di chinesiologia per salutare i dottori e tutti gli altri che ancora non conoscevo e appena ho aperto la porta c’era lui: è stato uno shock perché non me lo aspettavo. L’ho salutato velocemente perché non volevo dargli fastidio, ero un po’ agitato, poi sono andato nella mia camera. Ho avuto la possibilità di debuttare nella Selección e soprattutto farlo con lui", ha concluso Dybala sul primo incontro con Messi.

Dybala, super allenamento in gruppo con l'Argentina
Guarda il video
Dybala, super allenamento in gruppo con l'Argentina


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti