Argentina, festa nello spogliatoio: ecco perché mancava solo Messi

L'Albiceleste festeggia la qualificazione ai quarti di finale di Qatar 2022 senza la 'Pulce': il retroscena
Argentina, festa nello spogliatoio: ecco perché mancava solo Messi© Getty Images for Football Australia
2 min
TagsargentinaMessiMondiali 2022

AL RAYYAN (QATAR) - Argentina in festa: il successo per 2-1 maturato contro l'Australia al 'Ahmad bin Ali Stadium' di Al Rayyan vale all'Albiceleste la qualificazione ai quarti di finale del Mondiale qatariota: i ragazzi di ct Scaloni dovranno vedersela contro l'Olanda di Van Gaal. L'attesa sfida con gli 'Oranje' si giocherà venerdì 9 dicembre al 'Lusail Stadium' ma prima di concentrare tutte le attenzioni su Dumfries e compagni, l'Albiceleste si gode il passaggio del turno trascinata dal suo uomo simbolo, Lionel Messi. La Pulce ha infatti sbloccato il risultato con un sinistro chirurgico e nel giorno della sua partita numero 1000 in carriera: la rete messa a segno contro i Socceroos è anche la prima di 'Leo' in una fase a eliminazione diretta del Mondiale. 

Agustina Gandolfo e Antonella Roccuzzo show, lo spettacolo delle tifose argentine
Guarda la gallery
Agustina Gandolfo e Antonella Roccuzzo show, lo spettacolo delle tifose argentine

Festa Argentina negli spogliatoi, Messi assente: il motivo 

Come nei precedenti trionfi, tutta la squadra ha cantato e ballato negli spogliatoi: "E tutti insieme vinceremo, andiamo Argentina, vinceremo", è il coro intonato dai giocatori dell'Albiceleste. L'unico assente alla festa era proprio Leo Messi. Perché il numero 10 dell'Argentina non ha condiviso con i compagni la gioia per il passaggio del turno ai Mondiali? Il motivo lo ha spiegato proprio la 'Pulce' nel post-partita: "Dovevo fare il test anti-doping, mi sono chiuso qui dentro e mi sono fatto la doccia velocemente. Non ho visto gol, highlights o altro", ha svelato l'asso del Paris Saint-Germain. Messi si è anche complimentato con tutti i suoi compagni per una qualificazione che proietta l'Argentina ai quarti di finale: "L'intera rosa è importante, è bello che siamo tutti così uniti. Felice per il piccolo passo in più", ha sottolineato il numero 10 della Selección.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti