Corriere dello Sport

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Moviola: Damato, la svista è doppia. Negati al Napoli due rigori

Moviola: Damato, la svista è doppia. Negati al Napoli due rigori
© Getty Images

A Genova nella sfida tra rossoblù e azzurri Ocampos con la mano e trattenuta su Milik: che errori. In Roma-Crotone Florenzi colpisce Falcinelli: il rigore ci sta

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

giovedì 22 settembre 2016 08:55

ROMA - Ecco i principali casi da moviola delle sfide della quinta giornata di Serie A.

CALVARESE
BOLOGNA-SAMPDORIA 2-0
Barreto e Di Francesco: espulsioni coerenti
Più che positiva la partita di Calvarese, nei tre episodi più importanti è vicino e decide senza tentennare, tenendo lo stesso metro. Gastaldello riesce a sfiorare il pallone con il piede destro prima del contatto con Praet in area del Bologna, dunque corretto non dare rigore. Barreto scalcia (pallone non più a distanza di gioco) Nagy, ok il rosso. Di Francesco (che non protesta) entra con il piede a martello (anche se poi lo colpisce con la schiena) su Linetty, intervento potenzialmente pericoloso. Ok il gol di Destro: Silvestre lo tiene in gioco. Gastaldello rischia il giallo per un avambraccio che travolge Muriel da dietro.

TUTTO SULLA SERIE A - CLASSIFICA SERIE A

GHERSINI
ATALANTA-PALERMO 0-1

Kessié-Aleesami, non c’è fallo da penalty
Sesta partita in A in carriera per il Can B Ghersini. Da segnalare solo le scintille fra Kessié e Diamanti, giallo per entrambi. Kessié-Aleesami, trattenute reciproche: non c’è rigore.

GIACOMELLI
CHIEVO-SASSUOLO 2-1

Peluso su Castro era da... arancione
Bruttina la partita di Giacomelli, difettano i provvedimenti disciplinari. Letschert per Iannello, tenuto in gioco da Cacciatore, sbagliata la chiamata dell’assistente numero due, Liberti. Peluso col piede a martello su Castro, siamo sull’arancione , non arriva neanche il giallo. Per questo stridono, poi, i cartellini per Biondini e Meggiorini. Metro di valutazione schizofrenico.

GUIDA
EMPOLI-INTER 0-2

D’Ambrosio-Pucciarelli, solo un dubbio
Diousse serve di testa Maccarone, in chiaro e evidente fuorigioco: gol annullato. Nella ripresa, proteste dell’Empoli per un contatto in area nerazzurra fra D’Ambrosio (che rischia, prendendo posizione con il braccio largo e il corpo) e Pucciarelli.

FOTO, IL NAPOLI CHIEDE DUE RIGORI



DAMATO
GENOA-NAPOLI 0-0

Callejon per Milik, off side millimetrico
Male Damato, nega due rigori al Napoli e francamente sorprende. Il primo per un tocco col braccio di Ocampos in area: braccia tenute pericolosamente vicine, tocco che c’è, dopo aver controllato di petto. Il secondo nella ripresa, con una trattenuta prima con una mano, poi con entrambe, di Orban su Milik: più rigore di così... Callejon per Milik, in fuorigioco millimetrico. Conclusione di Milik, Perin respinge, Mertens a quel punto è in off side.

MARIANI
JUVENTUS-CAGLIARI 4-0

Regolare l’azione del gol del 4-0
Buona partita per Mariani, il dubbi maggiori arrivano.... fuori dal campo. Orrenda la scelta delle maglie, francamente stupisce anche come l’arbitro non abbia preteso una differenza cromatica più netta. Di Gennaro trattiene Higuain: giallo da regolamento. Murru segnalato in fuorigioco sul passaggio di Borriello (c’è), poi lo stesso Murru viene steso da Lemina (probabilmente un pelo fuori dall’area) ma è tutto fermo. Sul gol del 4-0, il tocco di Lemina è col ginocchio e non con l’avambraccio.

BANTI
PESCARA-TORINO 0-0

Corretti i rossi per Acquah e Vives
Bene Banti: Bizzarri in uscita sui piedi di Boye, entrambi sul pallone, giusto non dare rigore. Corretta l’espulsione di Acquah, per doppia ammonizione: intervento in ritardo su Memushaj, intervento da arancione su Caprari. Corretta l’ammonizione per simulazione di Martinez: il tuffo con salto sull’uscita di Bizarri è stile carpiato con tanto di giuria con le palette. Corretto anche il rosso per Vives: calcione deliberato a Mitrita, nessun dubbio.

CALENDARIO SERIE A - CLASSIFICA MARCATORI

RUSSO
ROMA-CROTONE 4-0

Florenzi colpisce Falcinelli: il rigore ci sta
Totti serve Salah dopo l’angolo, era in gioco, sbaglia l’assistente numero uno, Paganessi. Buono il gol di El Shaarawy: se mai qualcuno avesse dubbi, Dzeko è vicino a Cordaz ma non sulla direttrice di tiro e comunque è tenuto in gioco da Crisetig. Russo assegna un rigore al Crotone per un contatto fra Florenzi (che cerca il pallone e trova il piede dell’avversario) e Falcinelli: ci sta.

MAZZOLENI
UDINESE-FIORENTINA 2-2

Milic, manca il secondo giallo
Molto bravo l’assistente numero uno, Barbirati: è in gioco di un pelo Zapata, posizione sanata dal piede destro di Tomovic al momento dell’assist di De Paul. E regolare anche Danilo, quando Hertaux colpisce di testa (ancora una volta Tomovic a tenerlo in gioco). Adnan trattiene per il braccio sinistro Babacar, corretto il rigore. Manca il secondo giallo a Milic, appena ammonito, quando entra in ritardo ancora su Badu.

TUTTE LE STATISTICHE DELLA SERIE A

Articoli correlati

Commenti