Primavera Roma, che poker! Battuta l'Atalanta 4-0

Nel primo tempo, sblocca Tall e Zalewski raddoppia. Nella ripresa doppietta per Darboe

© LAPRESSE

ROMA - Poker della Roma Primavera sui campioni in carica dell'Atalanta. Due reti per tempo per la formazione giallorossa che, nella prima frazione va avanti con Tall e raddoppia con Zalewski. Poi l'espulsione di Scanagatta complica le cose ulteriormente ai bergamaschi e, nella ripresa, la doppietta di Darboe chiude definitivamente i conti. Volano i giallorossi in classifica: 12 punti, punteggio pieno dopo quattro giornate. L'Atalanta invece ancora non riesce ad ingranare ed è ferma a quota 4. 

La partita

Il punteggio si sblocca in avvio: al 2' la Roma passa immediatamente in vantaggio. Podgoreanu, dopo aver ricevuto la palla da Providence, mette in mezzo un pallone sul quale Tall interviene di testa spedendo la palla in rete, 1-0. L'Atalanta cerca di reagire: al 9' ci prova Cortinovis, al 12' Rosa, ma la Roma c'è e al 13' Milanese impegna Vismara. Raddoppio giallorosso al 16': ancora Podgoreanu al cross, Tall non arriva all'impatto, ma c'è Zalewski a correggere la palla in rete, 2-0. E per gli ospiti, al 27', le cose si mettono ancora più in salita: cartellino rosso per Scanagatta che stende Providence. La Roma cerca il tris al 34' con Tripi, l'Atalanta cerca di accorciare al 36' con Ceresoli. In avvio di ripresa, al 7', arriva il tris della Roma con Darboe che sorprende la difesa avversaria e batte Vismara in uscita, 3-0. Ancora Darboe al 27' per il poker, con un destro indirizzato al palo più lontano: 4-0. Nel finale, Rosa cerca di alleggerire il passivo per l'Atalanta, ma Boer è attento in uscita. 

Commenti