Primavera, rinviate Cagliari-Inter e Milan-Sassuolo

Rossoneri e neroverdi hanno sospeso le attività del settore giovanile

MILANO - Il covid-19 continua a tartassare anche il campionato Primavera, che perde altre due gare in programma per questo fine settimana: sono infatti rinviate, a data da destinarsi, Cagliari-Inter e Milan-Sassuolo. I due incontri, inizialmente previsti per sabato 24 ottobre, vanno ad aggiungersi a ben altre quattro partite già rinviate in precedenza. Verranno dunque disputate regolarmente soltanto le sfide Lazio-Roma e Genoa-Bologna.  Gli ultimi casi di positività al coronavirus hanno spinto Milan e Sassuolo a interrompere temporaneamente le attività dei loro settori giovanili: "AC Milan comunica che, in seguito ad alcune positività al Covid-19 e informata ATS Milano, è stato deciso di sospendere tutte le attività delle squadre del Settore Giovanile sino a lunedì 2 novembre compreso", recita il comunicato rossonero.

Milan, prima gioia per Hauge: entra e fa 3-1 al Celtic
Guarda la gallery
Milan, prima gioia per Hauge: entra e fa 3-1 al Celtic

Ecco quello emiliano: "Si comunica che a seguito della presenza riscontrata di alcuni casi di positività al Covid-19 in alcune squadre del Settore Giovanile, la Società, seppur in via precauzionale, ha deciso di sospendere temporaneamente l’attività del settore giovanile maschile. I casi positivi sono stati posti in isolamento fiduciario nel rispetto della normativa vigente. Conseguentemente saranno rinviate le gare ufficiali in programma nel fine settimana".

Commenti