Primavera, Genoa ok all'ultimo respiro: 2-1 alla Fiorentina al 95°

Un gol allo scadere di Cenci regala la vittoria ai rossoblù. Tra i viola espulso Ponsi, Agostino para un rigore a Fiorini
Primavera, Genoa ok all'ultimo respiro: 2-1 alla Fiorentina al 95°© LAPRESSE

GENOVA - Riprende alla grande il campionato del Genoa Primavera, che supera 2-1 la Fiorentina in pieno recupero. Nel primo tempo i viola falliscono un rigore con Fiorini, poi è Dumbravanu a firmare il vantaggio. Nella ripresa ospiti in dieci per il rosso a Ponsi, poi al 95' è Cenci a decidere la gara.

La gara

Partita subito scoppiettante al "Begato" dove parte meglio il Genoa padrone di casa. Ma l'occasione più ghiotta ce l'ha la Fiorentina, con il rigore concesso ai viola che Fiorini si fa parare da Agostino. E al 41' in vantaggio ci vanno i rossoblù, grazie all'incornata vincente di Dumbravanu sul corner di Turchet che vale l'1-0. Nella ripresa la Fiorentina pesca subito il pareggio: è il minuto 53' quando sul pallone respinto dalla difesa genoana si avventa Di Stefano, che non fallisce il tap-in che vale l'1-1. Al 79' il Genoa ha l'occasione di riportarsi avanti con Estrella, con l'attaccante che si fa anticipare sul più bello. All'87' la Fiorentina resta in dieci uomini per l'espulsione di Ponsi, con i rossoblù che prima sprecano due occasioni con Dellapietra, poi festeggiano al 95° con il colpo di testa di Cenci che vale il definitivo 2-1.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti