Primavera, delusione Fiorentina: ko a Roma e niente play-off

Ok l'Empoli che ha la meglio sul Cagliari (1-0), senza reti Samp-Inter. Bene la Juve che travolge la Spal (5-2) e accede ai play-off, dove incontrerà l'Atalanta superata in casa dal Sassuolo (4-2)
Primavera, delusione Fiorentina: ko a Roma e niente play-off© AS Roma via Getty Images
3 min

ROMA - Gol, emozioni e come sempre anche soprese, nel campionato Primavera 1, andato in scena oggi con le partite dell'ultimo turno della regular season. Delude la Fiorentina che perde l'occasione di accedere ai play-off. In casa della Roma, la Viola incassa la quarta sconfitta di fila, dopo essere stata superata 4-1 dai giallorossi. La squadra di Aquilani quindi, dopo comunque un'ottima stagione (vittoria di Supercoppa e Coppa Italia), dovrà guardare gli spareggi dalla tv. Ci accede invece la Sampdoria, che si prende l'ultimo posto disponibile (il sesto) dopo lo 0-0 casalingo con l'Inter, con i nerazzurri che invece conquistano il secondo e accedono direttamente alle semifinali. Il Cagliari infatti, fallisce l'assalto alla seconda piazza e termina terzo, causa il ko di misura (1-0) in casa dell'Empoli. Tanti gol in Atalanta-Sassuolo (2-4) e Juve-Spal (5-2). Con questi risultati gli orobici (quarti) e i bianconeri (quinti), si scontreranno nel primo turno play-off.

Atalanta-Sassuolo 2-4

Finisce con la vittoria ospite per 4-2. Al 6' il neroverde Paz apre le danze, ma il nerazzurro Cissè al minuto 22 la rimette in equilibrio. Al 36' il Sassuolo rimette la freccia con Samele. Nella ripresa l'Atalanta pareggia con Fisic, ma nei minuti finali il Sassuolo fa prima tris e poi poker.

Empoli-Cagliari 1-0

L'Empoli supera di misura il Cagliari con la rete di Peralta al 10' del primo tempo. Toscani che concludono così al meglio la stagione, i sardi falliscono invece l'assalto al secondo posto, ma disputeranno comunque i play-off.

Juventus-Spal 5-2

Sette gol tra Juve e Spal che danno vita ad un match interessante. Passa in vantaggio la Spal con Wilke al 10' ma i bianconeri pareggiano al minuto 37 con un destro a giro di Chibozo, con quest'ultimo che in pieno recupero sigla la rete del 2-1. Nella ripresa Bonetti realizza il tris, Cerri il poker, accorcia la Spal con Fiori, con Mbangula che mette la firma sul definitivo 5-2 finale. Juve ai play-off da quinta. Se la vedrà con l'Atalanta. La Spal retrocede invece nel campionato Primavera 2.

Roma-Fiorentina 4-1

Gol ed emozioni tra Roma e Fiorentina Primavera. Finisce 4-1 per i giallorossi, ma a passare per prima è la Fiorentina con Capasso, abile a sfruttare un suggerimento di Toci. I giallorossi non ci stanno e rimettono tutto in discussione con Cassano e poi dilaga con le reti di Pagano, Cherubini e ancora Cassano. Roma che termina al primo posto e già in semifinale scudetto, amarezza per la Viola invece, che non riesce a centrare il traguardo play-off per soli due punti.

Sampdoria-Inter 0-0

Sampdoria e Inter, non vanno oltre lo 0-0 a Bogliasco, ma centrano i rispettivi obiettivi. Una gara da sbadigli che qualifica direttamente i nerazzurri alle semifinali scudetto e che consente invece ai blucerchiati di arrivarci tramite i playoff, da sesta classificata, a patto di battere il Cagliari nello spareggio.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti