Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A, Sassuolo-Sampdoria 2-1: Ragusa-Acerbi, Di Francesco torna a vincere

Serie A, Sassuolo-Sampdoria 2-1: Ragusa-Acerbi, Di Francesco torna a vincere
© ANSA

Nel posticipo delle 18, Schick porta in vantaggio la squadra di Giampaolo con un gol fortunato, poi il Sassuolo pareggia e ribalta il risultato

Sullo stesso argomento

 

sabato 15 aprile 2017 19:59

ROMA - Dopo quasi due mesi, il Sassuolo torna a vincere. La squadra di Di Francesco interrompe il digiuno che durava dalla trasferta di Udine (19 febbraio) battendo in rimonta la Sampdoria: segna Schick con il gol più fortunato della stagione, poi nella ripresa Ragusa e Acerbi ribaltano il risultato per il 2-1 finale. Deluso Giampaolo, che sperava di rosicchiare punti sulla Fiorentina.

SCHICK, CHE GOLLONZO! - Nel Sassuolo non c'è Berardi, spazio a Matri, Ragusa e Politano. Giampaolo risponde con Schick e Quagliarella, supportati da Fernandes. La partita è vivace fin dalle prime battute, il ritmo è alto e le occasioni non mancano. Dopo un quarto d'ora si mette in mostra Schick, che va vicino al vantaggio con un gran numero: l'attaccante controlla in area e invece di calciare di potenza prova il pallonetto, con la palla che esce di un soffio. La Samp sta meglio e al 28' trova un vantaggio fortunato: Silvestre calcia da fuori area e centra in pieno Schick, che nel tentativo di proteggersi tocca il pallone con la mano e mette fuori causa Consigli. Per l'arbitro Pairetto il gol è regolare. Prima del riposo, il Sassuolo reclama un rigore per un tocco sospetto con il braccio di Praet, che porta una vistosa fasciatura alla testa a causa di un brutto taglio. 

SORPASSO - Il pareggio della squadra di Di Francesco arriva in apertura di ripresa. Splendido lancio di Pellegrini per Ragusa che parte in velocità e, solo davanti a Viviano, di destro calcia sul secondo palo. La Samp sbanda e sette minuti dopo il Sassuolo sorpassa con il secondo tiro in porta della giornata: calcio d'angolo di Pellegrini e testata vincente di Acerbi da pochi metri. La squadra di Giampaolo prova a reagire e si divora un paio di occasioni con Alvarez e Skriniar. Non basta. Torna a sorridere il Sassuolo, che si mette al riparo quasi definitivamente da brutte sorprese nelle brutte giornate.

SERIE A, SASSUOLO-SAMPDORIA 2-1: CRONACA, TABELLINO E STATISTICHE

Articoli correlati

Commenti