Genoa-Bologna, prima del match ultrà prende a pugni telecronista

L'aggressione denunciata dal giornalista di Telenord e Radio Nostalgia
Genoa-Bologna, prima del match ultrà prende a pugni telecronista© ANSA
1 min
TagsGenoaBologna

GENOVA - Aggressione davanti lo stadio Luigi Ferraris di Genova prima di Genoa-Bologna, anticipo serale del sabato sera. Il giornalista Pinuccio Brenzini di Telenord e Radio Nostalgia, la radio ufficiale del Genoa, ha raccontato di avere ricevuto un pugno in faccia da uno storico capo ultrà rossobluù Il cronista è stato medicato in infermeria per una ferita allo zigomo sinistro e ha deciso di effettuare lo stesso la telecronaca della partita. L'aggressione è avvenuta in un clima di tensione in seguito alla fallita trattativa di acquisto della squadra da parte di Sri Group del manager bolognese Giulio Galazzi.


Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti