Serie A, la Lega: «Disponibilità a cambiare la data di Juventus-Torino»

La data attualmente individuata, il 4 maggio alle 15, potrà subire uno spostamento
© ANSA

ROMA - La Lega di Serie A, in relazione alla gara Juventus-Torino, "si attiverà per variare il giorno di disputa dell'incontro, qualora si verificassero le condizioni per farlo mantenendo la regolarità del campionato". Dopo le polemiche per la scelta della data del derby della Mole (nell'anniversario della tragedia di Superga), la Lega, tramite un comunicato, ha annunciato la propria disponibilità a un cambio di data. Dal comunicato si apprende che "la data al momento individuata per la disputa dell'incontro, il 4 maggio alle ore 15.00, potrà subire uno spostamento all'esito dei risultati in Champions League della Società Juventus ed anche in considerazione del sorteggio Uefa che eventualmente coinvolgerà la Società bianconera nelle semifinali della massima competizione europea". Inoltre, si legge, "La Lega Serie A ha ben presente l'importanza della ricorrenza del 70° anniversario della tragedia di Superga e si attiverà per variare il giorno di disputa dell'incontro, qualora si verificassero le condizioni per farlo mantenendo la regolarità del campionato, per permettere al Club granata e alla sua tifoseria di commemorare i caduti del Grande Torino in un giorno libero da impegni sportivi".

Torino-Juventus, tutti i numeri del derby
Guarda il video
Torino-Juventus, tutti i numeri del derby

Commenti