Juventus, Scudetto se...tutte le combinazioni
Serie A
0

Juventus, Scudetto se...tutte le combinazioni

Il ko a Ferrara contro la Spal rimanda solo la festa bianconera: ecco quando e come può arrivare il titolo

ROMA - Niente festa, niente titolo, niente Scudetto, almeno non ancora: la Juventus, imbottita di Primavera e con la testa tutta alla Champions League, incassa a Ferrara la seconda sconfitta in campionato di tutta la stagione e deve rimandare l'appuntamento con l'ottava vittoria consecutiva della Serie A. Aritmeticamente mancava un punto, quello che non è arrivato in virtù delle reti di Bonifazi (alla Spal ma in prestito dal Torino, quindi in clima derby) e di Floccari, capaci di ribaltare la sesta rete di seguito di Kean in sei partite: Spal che vince, Juve che pensa solo all'Ajax, il tricolore può attendere.

E ORA? - Attendere sì, ma quanto? La trentaduesima giornata di Serie A vede il Napoli, secondo in classifica, impegnato a Verona in casa di un Chievo nel posticipo di sabato delle ore 18: i giocatori di Ancelotti hanno un solo risultato, la vittoria, per allontanare ancora la matematica certezza della vittoria bianconera. Oltretutto, tre punti del Napoli al Bentegodi praticamente condannerebbero i rivali alla retrocessione in Serie B dopo 17 anni di massima serie.

SE VINCE IL NAPOLI - Se gli azzurri, che comunque hanno davanti anche la partita di Europa League di giovedì prossimo al San Paolo (dove proveranno a ribaltare il 2-0 subito a Londra dall'Arsenal), dovessero tornare dalla trasferta veneta con la vittoria, tutto rimandato alla prossima giornata quando allo Stadium di Torino arriverà la Fiorentina, con il Napoli ad ospitare l'Atalanta impegnata nella lotta per un posto Champions.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta