Ribery, la decisione del Giudice Sportivo: tre giornate di squalifica
Serie A
0

Ribery, la decisione del Giudice Sportivo: tre giornate di squalifica

L’attaccante francese paga le spinte all’assistente Passeri nel finale di Fiorentina-Lazio: salterà le sfide contro Sassuolo, Parma e Cagliari. Per lui anche un'ammenda di 20 mila euro

MILANO - Tre turni di squalifica e un'ammenda di 20 mila euro per Franck Ribery. Il Giudice Sportivo ha fermato l’attaccante della Fiorentina dopo le spinte all’assistente Passeri nel finale del ko casalingo contro la Lazio: Montella non potrà averlo a disposizione per gli impegni con Sassuolo, Parma e Cagliari.

Ribery si scusa sui social

Ribery, il comunicato del Giudice Sportivo

"Per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, avvicinandosi con atteggiamento minaccioso, assunto una condotta gravemente irriguardosa nei confronti di un Assistente che si concretizzava, oltre che in parole irrispettose, in una spinta con un braccio sul petto, spostando il medesimo leggermente, nonché in un ulteriore spinta afferrandolo per un braccio (art. 36 comma 1 lett. b nuovo CGS)". L'attaccante della Fiorentina dovrà anche pagare un'ammenda di 20 mila euro.

FOTO - Ribery spinge l'assistente

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti