Fiorentina-Torino 1-0: decide un gol di Castrovilli

Vittoria meritata per la squadra viola. Nella ripresa si accende Chiesa, che offre al centrocampista l'assist per la rete decisiva
Fiorentina-Torino 1-0: decide un gol di Castrovilli© Getty Images
TagsFiorentinaTorino

I primi tre punti del campionato 2020/2021 li conquista la Fiorentina, battendo 1-0 il Torino. La squadra di Iachini vince meritatamente, con un gol di Castrovilli nella ripresa (su assist di Chiesa). Mette sotto l’avversario per quasi tutto il match, ma denota gli stessi problemi avuti nella scorsa stagione: la poca incisività sotto porta, a fronte della grande mole di gioco prodotta.
Ancora lavori in corso invece per Giampaolo: il Toro è stato alla pari dei viola solo per una decina di minuti nel primo tempo. Troppo poco.

Fiorentina, Castrovilli decisivo contro il Torino: primo gol con la maglia numero '10'
Guarda la gallery
Fiorentina, Castrovilli decisivo contro il Torino: primo gol con la maglia numero '10'

Poco spettacolo

Iachini schiera Chiesa a centrocampo, Kouamé e Ribery in attacco. C’è anche il nuovo acquisto Bonaventura. Giampaolo risponde con Berenguer dietro a Zaza e Belotti. Anche qui, in mediana, c’è un volto nuovo: Linetty.
La parte iniziale della partita, almeno i primi venti minuti, sono di chiara marca viola. Il centrocampo granata non riesce a tenere palla, complice anche un pressing asfissiante degli avversari, con un Ribery quasi tarantolato. La squadra di Giampaolo però con il passare dei minuti riesce a ritrovare distanze e un minimo di gioco. I portieri scaldano un po’ i guantoni, ma niente di miracoloso. Almeno fino al 46’, quando Sirigu salva i suoi andando a togliere dalla porta un colpo di testa a colpo sicuro di Kouamé.

Castrovilli, gol da tre punti

Inizia il secondo tempo e l’equilibrio sembra interrompersi quando Biraghi trafigge Sirigu. Ma l’assistente dell’arbitro segnala fuorigioco e il Var conferma. E’ il sintomo però di una Fiorentina entrata in campo come l'inizio del primo tempo. E infatti il Toro è costretto a difendersi a oltranza, con poche occasioni per provare almeno a pungere in contropiede. Al 78’ arriva il meritato vantaggio viola. Chiesa brucia Ansaldi sullo scatto e mette dentro un cross teso, su cui si avventa Castrovilli che tutto solo, a pochi passi dalla porta, non può sbagliare. Nonostante i cambi di Giampaolo, la partita non cambia: il Toro ci prova di più, ma a parte un gol in chiaro fuorigioco di Belotti non produce nulla. Vince la Fiorentina.

FIORENTINA-TORINO 1-0: TABELLINO E STATISTICHE

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti