Serie A
0

Genoa-Crotone 4-1: show di Destro e Zappacosta. Esordio amaro per Stroppa

Primo tempo fantastico del Grifone che trova tre reti con i due ex Roma e Pandev. Nella seconda frazione di gioco arriva il gol per Pjaca. Per gli ospiti a segno Riviere

Genoa-Crotone 4-1: show di Destro e Zappacosta. Esordio amaro per Stroppa
© Getty Images

GENOVA - Esordio vincente per Maran sulla panchina del Genoa. Gli uomini guidati dall'ex tecnico del Cagliari, infatti, battono 4-1 il neo promosso Crotone grazie alle reti realizzate nel primo tempo da Destro, Pandev e Zappacosta e nella seconda frazione di gioco da Pjaca. Per i calabresi gol della bandiera dell'ex Cosenza Riviere. 

Genoa-Crotone, curiosità e statistiche

Primo tempo da urlo del Genoa

Maran schiera i suoi con un 3-1-4-2. Esordio con la maglia del Grifone per Zappacosta, Badelj e Zajc. 3-5-2 per il Crotone di Stroppa con Riviere ad affiancare Simy. Partono alla grande i padroni di casa che, nel giro di 10', trovano un uno-due che non lascia scampo gli ospiti. Al 6' Ghiglione pesca Destro al centro dell'area di rigore che buca Cordaz senza problemi. Al 10' Goran Pandev servito in profondità si presenta davanti all'estremo difensore dei calabresi superandolo con un pallonetto. Al 25' ancora Destro protagonista. Il numero 23 ruba palla a Marrone e prova il destro a giro dalla distanza colpendo la traversa. Al 28' riapre la partita il Crotone. Cross sul primo palo di Molina sul quale arriva Riviere che, in spaccata, infila Perin. Tra il 29' e il 32' arriva il giallo per i due esterni degli ospiti, Mazzotta e Molina. Al 34' si presenta alla grande Zappacosta. L'ex Roma va via a due avversari con una bella giocata e, dal limite dell'area di rigore, infila Cordaz con il destro. Al 42' gli ospiti vanno vicini al gol. Cross in mezzo all'area di Cigarini, Simy svetta in mezzo a due avversari ma colpisce il palo. Subito dopo è Ghiglione a sfiorare la rete ma Cordaz fa ottima guardia. 

Esordio con gol per Pjaca

In partenza di secondo tempo Stroppa inserisce il neo acquisto Rispoli al posto di Mazzotta. Al 58' altri due cambi per i calabresi con Kargbo, protagonista della promozione della Reggiana in B, che rileva l'autore del gol degli ospiti, Riviere. Al 63' ci prova Messias con una conclusione da fuori ma il suo sinistro si spegne sul fondo. A metà della ripresa esce Pandev e arriva l'esordio in maglia rossoblu per l'ex Juve Pjaca. Proprio l'uomo più atteso al 75' timbra con una rete la prima presenza con la maglia del Genoa fissando il risultato sul 4-1. 

Serie A, gli ultimi risultati

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3