Spadafora: "La Serie A non si ferma. Zampa? Dichiarazioni avventate"

"Non ci sono le condizioni per fermare il campionato", afferma il ministro dello Sport
Spadafora: "La Serie A non si ferma. Zampa? Dichiarazioni avventate"© ANSA

ROMA - La Serie A, salvo clamorosi colpi di scena, non si arresterà di fronte al 'caso Genoa', il club che ha confermato in mattinata le 14 positività al Covid-19 nel gruppo squadra (sono tutti negativi i tamponi effettuati dal Napoli). A confermarlo, il ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora. "Non ci sono le condizioni per fermare il campionato", ha sottolineato Spadafora, prima di entrare a Palazzo Chigi. Il ministro 'pentastellato' ha poi giudicato "avventate" le dichiarazioni rilasciate in mattinata dal sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa ("I protocolli sono chiari, la Serie A va sospesa"), poi chiarite dalla deputata del Pd, che ha ribadito come la decisione finale spetterà a Figc e società.

Genoa, Preziosi respinge le accuse: "Rispettate tutte le norme"
Guarda il video
Genoa, Preziosi respinge le accuse: "Rispettate tutte le norme"

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti