Fiorentina-Udinese 3-2: Castrovilli show, Okaka non basta

I viola tornano alla vittoria con la doppietta del centrocampista e un gol di Milenkovic. Per i friulani due reti dell'attaccante
Fiorentina-Udinese 3-2: Castrovilli show, Okaka non basta
3 min
TagsFiorentinaUdinese

FIRENZE - La Fiorentina rialza la testa. Grazie alla magica serata di Castrovilli, trascinatore assoluto con una doppietta e un assist, la squadra di Iachini interrompe la serie negativa e torna alla vittoria che mancava dal 19 settembre sul Torino. Contro un'Udinese troppo disordinata in difesa, tenuta in partita fino alla fine dai due gol di Okaka, la Fiorentina gioca bene, con la determinazione che era mancata nell'ultimo mese, e può godersi il suo numero dieci, arrivato già a quattro gol in campionato.

SERIE A, LA CLASSIFICA

Fiorentina, Castrovilli subito protagonista

Fuori Ribery, ancora alle prese con un problema alla caviglia, Iachini lancia Vlahovic con Callejon in avanti, supportati dagli inserimenti di Bonaventura e Castrovilli. Proprio il centrocampista pugliese si accende all'11': su assist dalla sinistra di Biraghi, la deviazione vincente supera Nicolas. L'Udinese, che schiera Lasagna-Okaka coppia d'attacco e punta sul contropiede, soffre la pressione viola e quando può avanzare è troppo imprecisa. La squadra di Iachini comanda il gioco e al 21' raddoppia. Ancora Castrovilli protagonista, con un perfetto cross verso il centro dell'area dove Milenkovic è solo e di testa batte Nicolas.

Udinese, Okaka non basta: festa viola

L'Udinese soffre, ma cerca di reagire grazie soprattutto alle folate di Lasagna. Al 36' l'attaccante bianconero brucia sullo scatto Caceres e si presenta davanti a  Dragowski, bravissimo con il piede destro a deviare la conclusione. Iachini applaude la prodezza del suo portiere, poi deve rinunciare a Pezzella per un infortunio muscolare. Al suo posto l'esordio di Martinez Quarta. I friulani continuano a spingere e al 43' trovano il gol con Okaka dopo una discesa sulla destra di De Paul. La Fiorentina reagisce subito e in avvio di ripresa ancora Castrovilli trascina la squadra di Iachini con un bellissimo tiro a giro dal limite dell'area che supera Nicolas. Gotti non ci sta e inserisce Walace e Pussetto, Okaka trova la doppietta a 5' dalla fine, ma l'Udinese non riesce a trovare lo spunto giusto per il 3-3. Commisso esulta in tribuna: la Fiorentina si è svegliata.

FIORENTINA-UDINESE, TABELLINO E STATISTICHE


Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti