Sampdoria-Fiorentina 4-1: Quagliarella complica la strada a Italiano

Dopo la vittoria contro la Roma, i viola crollano a Genova e dovranno giocarsi l'Europa nel match con la Juve. Sblocca un gol di Ferrari, raddoppia l'attaccante italiano. Nella ripresa i gol di Thorsby e Sabiri e l'inutile rigore di Gonzalez
Sampdoria-Fiorentina 4-1: Quagliarella complica la strada a Italiano© LaPresse
3 min

Dopo la vittoria con la Roma, la Fiorentina non completa la missione qualificazione in Europa e rimane dietro ai giallorossi in classifica. La squadra di Italiano crolla clamorosamente a Genova contro la Samp (4-1) e complica la sua strada: ora la sfida della prossima giornata in casa con la Juve diventa decisiva per un possibile futuro in coppa.

A Marassi non c’è mai stata veramente gara. Ferrari e Quagliarella colpiscono nel primo tempo, Thorsby e Sabiri nella ripresa, a testimonianza di una partita quasi sempre dominata dalla squadra più libera di testa e più brillante nelle gambe. Inutile il gol di Gonzalez nel finale. Per battere la Juve, anche una Juve ormai con la testa in vacanza, servirà altro.

Quagliarella, che gol!

Italiano sceglie Ikoné e Gonzalez in avanti a supporto di Cabral. A centrocampo c’è Torreira. Giampaolo lascia in panchina Caputo e regala una maglia da titolare a Quagliarella.

Il primo quarto d’ora di gara è spettacolare, con entrambe le squadre che giocano a viso aperto. A sbloccarla è la Samp al 16’: Ferrari insacca di petto su punizione forte e tesa di Candreva. La Fiorentina non riesce a reagire, davanti gli attaccanti non si trovano. E allora ne approfitta la Samp, che gioca spensierata. Sabiri con uno splendido passaggio in profondità pesca Quagliarella, che si inserisce in area e con un tocco sotto da posizione defilata beffa Terracciano. Stavolta i viola provano a mettere sotto gli avversari per accorciare le distanze. E ci riescono, quasi: Bonaventura spara alto a tu per tu con il portiere Audero.

Dominio blucerchiato

Tutti si aspettano una Fiorentina all’arrembaggio nella ripresa e invece i viola non riescono ad alzare i ritmi, così per la Samp è semplice gestire il vantaggio, aspettando magari il momento giusto per calare il tris. Il momento arriva al 71’, quando Sabiri serve Candreva, cross teso per Thorsby che da centro area di prima intenzione non sbaglia. La Fiorentina non c’è e la Samp infierisce: all’84’ Sabiri corona la sua grande gara con il gol del 4-0. Nel finale arrivano la rete della bandiera, segnato da Gonzalez su rigore, e il rosso a Colley

SAMPDORIA-FIORENTINA 4-1: TABELLINO E STATISTICHE

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti