Abodi tuona: "I procedimenti sportivi arrivino a fine competizione"

Le parole del ministro dello Sport che ha anche ribadito la vicinanza istituzionale all'Emilia Romagna
Abodi tuona: "I procedimenti sportivi arrivino a fine competizione"© ANSA
2 min
TagsAbodiSerie A

Intervenuto nel corso dell'evento Salute Direzione Nord al Palazzo delle Stelline di Milano, il ministro dello Sport Andrea Abodi, che recentemente ha spiegato il progetto della copertura agli Internazionali, ha messo in risalto la necessità della regolarità dei campionati: "Quando il reato contestato riguarda stagioni sportive precedenti, a me piacerebbe che quella corrente proseguisse il suo iter e che i procedimenti sportivi arrivassero tra la fine della competizione e l'inizio di quella successiva. Non sempre succede. Quando uno o più club incorrono in un procedimento, bisogna tener conto che ce ne sono tanti altri che devono continuare la competizione con delle certezze, il primo tema è il rispetto della competizione e chi sbaglia paga".

Come cambia il ranking Uefa dopo le semifinali: ecco la top 10
Guarda la gallery
Come cambia il ranking Uefa dopo le semifinali: ecco la top 10

La vicinanza all'Emilia Romagna 

Abodi ha anche sottolineato la vicinanza delle istituzioni e del mondo dello sport all'Emilia Romagna, recentemente colpita da una violenta alluvione: "Il mondo dello sport ha un grande cuore, nei momenti difficili è sempre presente. Troveremo un modo per andare incontro allo sport di base dell'Emilia Romagna e alle associazioni sportive in questo momento di smarrimento. Questa Regione, come è successo tante volte, ha dimostrato una forza incredibile. Noi faremo sforzi per far sì che ci sia un sollievo. Recupereranno perché come tutti gli italiani hanno una grande forza".

La candidatura dell'Italia a Euro 2032

Sul tema della candidatura dell'Italia per Euro 2032 ha affermato: "Mi auguro che l'Uefa premi una Nazione che ha bisogno di fare come l'Italia e non chi ha già fatto. Il nostro Paese in passato ha già dimostrato, come con Expo, di saper lavorare bene quando c'è una scadenza. Se tutto andrà bene avremo nove anni per rispettare gli impegni". 

Allegri: "È stata una stagione anomala"
Guarda il video
Allegri: "È stata una stagione anomala"


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti