Pallone d’Oro, da Osimhen a Kvaratskhelia: la classifica degli "italiani"

In scena al Theatre du Chatelet di Parigi la 67esima edizione della premiazione del trofeo
1 min

La 67esima edizione della premiazione del Pallone d'Oro ha reso noti i piazzamenti dei giocatori "italiani". Nella short list per il massimo trofeo individuale nel calcio, erano presenti quattro giocatori della Serie A: Victor Osimhen, Kvicha Kvaratskhelia, Nicolò Barella e Lautaro Martinez.

Pallone d'Oro, in che posizione sono i tre "italiani"

Il primo tra questi è l'attaccante nigeriano del Napoli, classificatosi ottavo. Sotto di lui Kvaratskhelia, al 17esimo, subito dietro al detentore del Pallone d'Oro Karim Benzema. Lo scudetto e la cavalcata in Champions League hanno regalato al georgiano una prima stagione in Europa da sogno. Poco sotto c'è Lautaro Martinez, al 20esimo posto. L'attaccante argentino dell'Inter è stato tra i protagonisti del grande percorso dell'Inter in Champions League fino alla finale persa contro il Manchester City. L'ultimo tra i tre è Nicolò Barella: l'altro interista è arrivato al 27esimo posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti