Lecce, rimonta incredibile con la Fiorentina: la decide Dorgu nel recupero

La sfida del Via del Mare si decide nel finale, con i viola che falliscono l'aggancio momentaneo al quarto posto in classifica

Partita spettacolare quella vista al Via del Mare tra Lecce e Fiorentina. Le due squadre non si sono affatto risparmiate, con la squadra di D'Aversa che ha conquistato una incredibile vittoria in pieno recupero. Grande amarezza per la Fiorentina che non riesce a difendere il vantaggio, fallendo l'aggancio al quarto posto

Botta e risposta tra Lecce e Fiorentina

Il primo tempo ha visto il Lecce protagonista, con la Fiorentina inerme. Dopo dieci minuti, i padroni di casa hanno sfiorato il vantaggio con un colpo di testa di Kaba che si è stampato sulla traversa. La squadra di D'Aversa ha sbloccato il risultato al 17', grazie a una punizione di Oudin che non ha lasciato scampo a Terracciano. Il Lecce ha sfiorato anche il bis al 26', ma la conclusione di Krstovic ha colpito il palo. Nella ripresa, Krstovic è andato vicino al tris, ma la Fiorentina ha riequilibrato al punteggio poco dopo con una precisa conclusione di Mandragora. I viola hanno poi raddoppiato con Beltran al 68'.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Finale incredibile: Dorgu firma la rimonta 

Il finale è stato a dir poco elettrizzante. All'88' Belotti, al suo esordio con la Fiorentina, ha colpito la traversa dopo una bella giocata. Gli ultimi minuti sono da film horror per la Fiorentina. Il Lecce ha cercato in tutti i modi il pareggio, conquistandolo al 90' con un colpo di testa di Piccoli. Poco dopo è arrivato l'incredibile sorpasso che ha portato la firma di Dorgu, mandando in visibilio un Via del Mare in grande festa per una vittoria molto importante in chiave salvezza. Grande amarezza per la Fiorentina che ha sprecato il vantaggio, fallendo l'aggancio al quarto posto in classifica. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Partita spettacolare quella vista al Via del Mare tra Lecce e Fiorentina. Le due squadre non si sono affatto risparmiate, con la squadra di D'Aversa che ha conquistato una incredibile vittoria in pieno recupero. Grande amarezza per la Fiorentina che non riesce a difendere il vantaggio, fallendo l'aggancio al quarto posto

Botta e risposta tra Lecce e Fiorentina

Il primo tempo ha visto il Lecce protagonista, con la Fiorentina inerme. Dopo dieci minuti, i padroni di casa hanno sfiorato il vantaggio con un colpo di testa di Kaba che si è stampato sulla traversa. La squadra di D'Aversa ha sbloccato il risultato al 17', grazie a una punizione di Oudin che non ha lasciato scampo a Terracciano. Il Lecce ha sfiorato anche il bis al 26', ma la conclusione di Krstovic ha colpito il palo. Nella ripresa, Krstovic è andato vicino al tris, ma la Fiorentina ha riequilibrato al punteggio poco dopo con una precisa conclusione di Mandragora. I viola hanno poi raddoppiato con Beltran al 68'.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

1
Lecce, rimonta incredibile con la Fiorentina: la decide Dorgu nel recupero
2
Finale incredibile: Dorgu firma la rimonta