Demiral, c'è il riscatto dell'Atalanta: la Juve esulta

Il difensore turco potrebbe, però, essere ceduto in Premier League per registrare un'importante plusvalenza
Demiral, c'è il riscatto dell'Atalanta: la Juve esulta© Getty Images
2 min
Eleonora Trotta

Ci siamo. L’Atalanta è ad un passo dal riscatto di Merih Demiral, che sarà ufficializzato nel giro di un paio d'ore. Dopo i contatti dei giorni scorsi tra i nerazzurri e la Juventus, il futuro del difensore turco è quindi meno incerto, anche se potrebbe essere ceduto in Premier League. Al Newcastle? Non è l’unica società. Presto dovrebbero arrivare altre offerte su input dei suoi agenti, da tempo in contatto con i club britannici.

Juve, Arthur paparazzato a Miami con la fidanzata
Guarda la gallery
Juve, Arthur paparazzato a Miami con la fidanzata

Il comunicato dell'Atalanta

Atalanta B.C. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione del calciatore Merih Demiral dalla Juventus. Il difensore nazionale turco passa quindi in nerazzurro a titolo definitivo. Ventiquattro anni compiuti a marzo, Merih ha vestito 42 volte la maglia nerazzurra nella sua prima stagione a Bergamo, facendosi apprezzare per personalità, temperamento e decisione. Dopo gli ottavi di finale è stato nominato player of the week di UEFA Europa League per la sua notevole prestazione a Leverkusen contro il Bayer.  Non solo efficace in difesa, ha dato un contributo anche quando si è sganciato in attacco: i gol al Manchester United e al Napoli, ma anche i tre assist, ne sono un esempio. Proprio al San Paolo ha realizzato con un perfetto inserimento una rete determinante nel successo per 3-2. Anche con la Turchia, con cui ha già raggiunto 35 presenze, ha recentemente timbrato il cartellino nelle gare di UEFA Nations League.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti