Bologna
0

Bologna, Mihajlovic senza limiti: subito l'Europa

Sinisa sa che tutti i vecchi schemi sono saltati: può succedere di tutto e lui ci prova, anche per avvicinare il club a Ibrahimovic

Bologna, Mihajlovic senza limiti: subito l'Europa
© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA - Perché aspettare domani quando tutto sommato un tentativo si può fare anche oggi. Sì, se il campionato ripartirà, come tutto il Bologna vuole fortemente che accada, Sinisa Mihajlovic parlerà in modo estremamente chiaro alla squadra e il succo del suo pensiero sarà questo su per giù: dovremo costruire una grande cavalcata, non ponendoci limiti e cercando di mettere insieme più punti possibile. Primo perché guai a credere che il Bologna debba tirare solo a campare e a chiudere con dignità questo campionato, quando è solo due punti dietro al Milan, che è settimo in classifica. Secondo perché a Sinisa non basta partecipare ma vuole anche vincere: da sempre è stato così e sempre sarà. Terzo perché come ha fatto sapere allo stesso Zlatan Ibrahimovic nel corso dell’ultima telefonata che c’è stata tra i due nei giorni passati, nella prossima annata Sinisa vorrà giocarsi fino in fondo l’Europa, e poco gli importa se per qualche tempo gli stadi continueranno a essere senza spettatori e il calcio dovrà vivere di tanti affanni. La prossima annata, certo, ma se questo campionato potrà veramente ripartire a metà giugno, ecco che Miha farà l’impossibile per regalarsela e regalarla a Bologna già quest’anno. Sì, anche per dare forza alla sua grande speranza di convincere Ibra a vestire la maglia rossoblù, anziché quella dell’Hammarby.

Ora uno può anche ritenere che Miha esageri quando pensa tanto in grande, ma chi ha dubbi sulle infinite ambizioni di Sinisa proprio non lo conosce. Poi in fondo se non avesse una grande considerazione di se stesso e un’autostima senza limiti mai e poi mai avrebbe potuto accettare nel gennaio passato il Bologna, che a quel punto aveva un piede e tre quarti in serie B. Vi ricordate cosa disse in quei giorni il tecnico serbo? "Più le imprese sono impossibili e più ci butto dentro con la convinzione di poter costruire l’impresa". E l’impresa arrivò sotto forma di una cavalcata addirittura trionfale, con il Bologna che si piazzò decimo in classifica.



Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0