Bologna
0

Bologna, Tomiyasu blocca l'arrivo di De Silvestri

Mihajlovic lo vede al centro della difesa e ha liberato la corsia destra per l'ex Toro: il giapponese invece preferisce rimanere sulla fascia, dove si esprime al meglio

Bologna, Tomiyasu blocca l'arrivo di De Silvestri
© LAPRESSE

BOLOGNA - Takehiro Tomiyasu da centrale di difesa o ancora una volta da esterno destro nel prossimo campionato? Detto che nella testa di Sinisa Mihajlovic non albergano dubbi, convinto com’è che il giapponese possa fare bene anche al centro, essendo nato e cresciuto poi in fondo in quel ruolo prima di sbarcare a Casteldebole, di contro Tomiyasu si sentirebbe più a suo agio restando a correre e a rincorrere sulla fascia destra. E ci sbaglieremo, ma con il passare dei giorni ci siamo fatti anche l’idea che questo sarebbe anche il desiderio dei responsabili dell’area tecnica Walter Sabatini (di sicuro) e Riccardo Bigon (forse). Che come è giusto che sia non vogliono per niente al mondo mettere bocca su quella che è e deve rimanere la sfera di competenza solo di Sinisa, ma che possono anche avere legittimamente un loro pensiero sul conto della posizione del giapponese. Il quale ha fatto un campionato davvero importante in tutte e due le fasi del gioco da esterno destro e che, invece, ha evidenziato incertezze enormi quando è stato impiegato da centrale.

Fatta questa lunga e doverosa premessa, arriviamo al dunque: l’incertezza su quella che sarà la posizione di Tomiyasu nel Bologna di domani sta tenendo in sospeso anche l’eventuale trasferimento di Lorenzo De Silvestri a Casteldebole. Che Sinisa almeno per il momento non abbia cambiato idea sul daffarsi è il segreto di Pulcinella, per lui doveva essere De Silvestri a destra e il giapponese al centro e dovrà essere ancora così, ma è evidente che dovrà parlare con lo stesso Tomiyasu per capire quali sono i suoi timori per tornare a giocare nel suo vecchio ruolo. Certo, anche Mihajlovic ha visto bene i suoi errori da biro blu sia contro il Napoli che contro il Parma, e non a caso lo avrebbe voluto seguire ancora da difensore centrale nelle ultime tre partite contro Lecce, Fiorentina e Torino, il punto è che il giapponese si è fatto male e queste verifiche sono saltate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45