Thiago Motta: "Arbitri? Se non parla Sartori, a lui va bene"

La reazione dell'allenatore rossoblù dopo la decisione dell'arbitro Massa e la richiesta d'aiuto alla dirigenza
1 min

Thiago Motta, tra gioia e un pizzico di rabbia. Nel post partita di Milan-Bologna, il tecnico rossoblù è tornato anche sulla sua espulsione, arrivata in occasione del rigore concesso ai padroni di casa per il fallo su Kjaer all'interno dell'area emiliana. Poi, il rigore fallito da Olivier Giroud, la parata di Skorupski e l'esultanza di Motta dal tunnel degli spogliatoi.

Thiago Motta dopo Milan-Bologna: "Arbitro? Io non parlo, c'è Sartori"

Così Thiago Motta nel dopo gara di Milan-Bologna, a margine del rosso incassato nella prima frazione di gioco: "Il mio stato d'animo è fantastico, perché amo questi ragazzi quando giocano così, perché hanno giocato tutta la partita per vincere. Episodi arbitrali? Non parlo degli episodi con l'arbitro, c'è la società, c'è il direttore Sartori che può parlare. Se non parla lui, significa che a lui va tutto bene".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti