Brescia
0

Cellino: "Balotelli non ha più la testa al Brescia. Siamo tutti delusi"

Il numero uno delle Rondinelle: "I tribunali cerco sempre di evitarli. Mario è un ragazzo particolare ma è stato anche un po' viziato"

Cellino:
© ANSA

BRESCIA - "Innanzitutto i tribunali cerco sempre di evitarli... Forse il problema Balotelli è anche ingigantito. Mario è un ragazzo particolare ed è anche scontato che con la testa non sia più con noi, niente di diverso da come è sempre stato". Parole del presidente del Brescia, Massimo Cellino, intervenuto su Telelombardia sul "caso Balotelli" che ieri non si era presentato all'allenamento, tanto che si è anche cominciato a parlare di rescissione.

Brescia, Balotelli verso la rottura: ancora assente agli allenamenti

Sulla domanda diretta Cellino ha glissato e ha parlato di Balotelli sul piano generale: "Perché non ha reso? C'entra anche la sua gestione specie all'inizio quando c'era Corini che gli voleva bene ed è stato anche un po' viziato. Ad esempio venivano accettati un po' dei suoi ritardi. È sbagliato imputare tutto solo a Mario, però la delusione c'è e forse c'è anche da parte sua". E ancora: "Gli volevo bene, speravo che l'aria di casa e la voglia di Nazionale lo facessero andare bene. Siamo tutti delusi".

Balotelli è sparito: Brescia nel caos

Tutte le notizie di Brescia

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Atalanta 70 Parma 40
Inter 68 Fiorentina 36
Lazio 68 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 33° GIORNATA
MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020
Atalanta - Brescia 6 - 2
MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020
Sampdoria - Cagliari 19:30
Bologna - Napoli 19:30
Milan - Parma 19:30
Lecce - Fiorentina 21:45
Roma - Verona 21:45
Sassuolo - Juve 21:45
Udinese - Lazio 21:45
GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2020
Torino - Genoa 19:30
Spal - Inter 21:45