Cagliari
0

Ceppitelli spera di riprendersi il suo Cagliari

L’ex capitano rossoblù ha dovuto fare i conti con il riacutizzarsi del problema al piede destro

Ceppitelli spera di riprendersi il suo Cagliari
© Getty Images

CAGLIARI - Una fascia da capitano saldamente stretta al suo braccio sinistro nell’anno del centenario del club e una doppietta alla terza di campionato per lanciare in orbita il suo Cagliari. Cosa avrebbe potuto chiedere di più a questa stagione Luca Ceppitelli che, però, si è ben preso risvegliato da quello che assomigliava molto ad un sogno per sprofondare in un vero e proprio incubo? Quello che sembrava un banale contrattempo si è rivelato essere un infortunio più grave del previsto con una fascite plantare al piede destro che lo ha messo fuori causa dal 27 ottobre scorso.

Serie A, ripresa probabile a maggio

La speranza

All’appello mancano ancora tredici gare da giocare, pur con tutte le incognite legate alle decisioni di Lega e FIGC, e Ceppitelli proverà a ritagliarsi la sua fetta di stagione. Dopo un avvio così scoppiettante e una lunga scia di amarezza, sarebbe il minimo per il capitano che ha dovuto cedere la sua fascia alla coppia Joao Pedro e Nainggolan. Ma la sua presenza si è sempre fatta sentire perché anche se fuori causa, è voluto costantemente stare vicino ai compagni. Alla sesta stagione in rossoblù, il difensore con il vizietto del gol (sette nelle ultimi tre campionati, compreso quella in corso), vuole ricominciare a gioire con il doppio obiettivo di regalare ai tifosi isolani qualche soddisfazione dopo il mix di delusione e smarrimento degli ultimi mesi, ma soprattutto di regalarsi un futuro in rossoblù. Il suo contratto scadrà nel giugno 2021 e alla soglia dei trentuno anni dovrà dimostrare di meritarsi la maglia del Cagliari anche per le prossime stagioni.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Cagliari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2